gtag('config', 'UA-102787715-1');

Iggy Pop, da dove deriva il suo famoso soprannome?

Iggy Pop rappresenta, senza alcun dubbio, una delle entità artistiche che maggiormente hanno ottenuto successo nella storia della musica; non parliamo soltanto di un successo che possiamo identificare con numeri, vendite e certificazioni, ma anche di una componente differente, dettata da quella grande influenza che lo statunitense ha avuto nella storia della musica, anche contemporanea. Nel corso degli anni si è parlato molto di Iggy Pop, della sua personalità, del suo carattere e del suo incredibile talento. Ma, volendo tornare alle origini e considerando uno dei tasselli fondamentali della sua carriera, perchè Iggy Pop si chiama così e da dove deriva il suo famoso soprannome? Per capirlo consideriamo la storia dei suoi primi anni e dell’inizio della sua carriera.

La presenza di Iggy Pop negli Iguanas

Al fine di conoscere il motivo per cui Iggy Pop si chiama così, è necessario prendere in considerazione la storia della prima band all’interno della quale lo statunitense ha militato. La formazione, attiva dal 1963 al 1967, ha visto lo stesso Iggy Pop protagonista delle sorti della stessa, pur nel ruolo di batterista. La formazione, in effetti, è stata fondata proprio per volere dello stesso statunitense, quando si trovava alle superiori. Successivamente, a seguito di un ampliamento dell’organico, la band ha iniziato a esprimersi nel mondo del rock attraverso diverse pubblicazioni di demo e aprendo alcuni concerti locali, poi registrando tre brani a Detroit a partire dal 1966.

Fu proprio in quell’anno che, però, Iggy Pop uscì dalla formazione, determinando, nell’anno successivo, lo scioglimento della stessa, che si è ricostituita temporaneamente soltanto nel 1996, con la pubblicazione di un album dedicato alla riunione.

Perchè Iggy Pop si chiama così?

La storia della formazione di cui abbiamo precedentemente parlato ci permette di capire perché Iggy Pop si chiama così. Da semplice batterista della formazione sopraccitata, Iggy Pop è diventato ben presto una vera e propria icona della storia del rock della musica in generale, oltre che una delle personalità artistiche più influenti che ci siano mai state nella storia della musica. Ma perché lo statunitense ha scelto proprio questo nome? A proposito di Iguanas, la stessa esperienza all’interno della formazione garage rock statunitense ha segnato particolarmente Iggy Pop, che ha deciso di utilizzare un semplice diminutivo della parola iguana, adattandolo ad un’estetica che gli era assolutamente gradita, e che già ai tempi della sua prima formazione lo portava ad essere chiamato così.

Successivamente, lo stesso statunitense assunse anche il nome di Pop, dopo essersi chiamato inizialmente Iggy Stooges. Pop è quel termine che, al di là del genere musicale omonimo, suggerisce per lo stesso statunitense un motivo comunicativamente ideale, semplice a sentirsi e gradevole a leggersi. Per questo motivo, uno dei pionieri della storia del rock e massima influenza anche nella storia della musica contemporanea si chiama come abbiamo avuto modo di apprezzare negli anni.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.