Eddie Vedder in tour

Il cantante dei Pearl Jam compie gli anni: tanti auguri Eddie Vedder

Il cantante dei Pearl Jam compie gli anni: tanti auguri Eddie Vedder

In occasione del giorno del suo compleanno, vogliamo condividere con voi una curiosità che riguarda da vicino Eddie Vedder. Forse il nome Keith Baxter non dirà niente a nessuno. Eppure Keith Baxter è l’uomo che salvò la vita al frontman e cantante dei Pearl Jam, Eddie Vedder, a seguito di un incidente in barca.

L’incidente in barca del cantante dei Pearl Jam

Quindici anni fa, il cantante dei Pearl Jam si trovava alle Hawaii con degli amici, in navigazione su una barca a vela nel canale di Pailolo, tra Maui e Malokai.

Ad un tratto l’imbarcazione si capovolse gettando lui ed altre cinque persone in acqua. Alcuni riuscirono a risalire, ma una folata di vento spinse via la barca prima che Vedder e due donne potessero tornare a bordo. Il gruppo rimase in acqua per ore, chiedendo aiuto, finché il signor Baxter e sua figlia Ashley non li sentirono e li trassero in salvo.

Come è nata Future Days dei Pearl Jam?

L’evento ha ispirato al cantante dei Pearl Jam la canzone Future Days, contenuta nell’album Lightning Bolt, dedicata ad Ashley Baxter: “Back when I was feeling broken / I focused on a prayer / You came deep as the ocean”. Il brano evoca immensi spazi aperti, senso di libertà ma al tempo stesso di solitudine, amore per il prossimo e per il tutto.

Il cantante dei Pearl Jam riesce a descrivere l’incidente in barca a vela attraverso brevi versi espressionistici, ma apre uno spiraglio alla speranza che qualcuno lo tragga in salvo: “When hurricanes and cyclones raged / When wind turned dirt to dust / When floods they came or tides they raised / Ever closer became us”.

La donazione dei Pearl Jam alla famiglia Baxter

Anni dopo l’incidente che ha visto coinvolto il cantante dei Pearl Jam, il gruppo ha deciso di donare 70.000 dollari alla famiglia Baxter per aiutare Keith a coprire delle spese mediche a seguito di un incidente che gli ha quasi causato la perdita della gamba. Ashley inoltre, assieme ad una delle due donne salvate da lei e dal padre, ha creato una pagina su Gofundme per raccogliere donazioni.

 

 

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.