Drake Abbey Road, nuovo tatuaggio dei Drake

Il tatuaggio di Drake che ha fatto infuriare i fan dei Beatles

Corsi e ricorsi storici, tutto ciò che accade in una determinata epoca può verificarsi in un momento successivo, con qualche differenza ma con la stessa portata: Nietzsche ci insegna che l’eterno ritorno dell’uguale è una delle componenti esistenziali, oltre che una condizione imperitura. Ed ecco che questo stesso canone può applicarsi nel mondo della musica: se, in passato, i Beatles hanno sfidato la convenzione e la moralità autoproclamandosi più famosi di Gesù – e dando il via a scontri, polemiche e contestazioni incredibili -, adesso, a distanza di anni, è un rapper canadese a sfidare i Beatles, affermando di essere più importante e famoso della band di Liverpool: stiamo parlando di Drake e, se non lo conoscete, non c’è nessun problema. Proviamo a fare marcia indietro e a procedere per tappe.

Chi è Drake, rapper canadese che ha sfidato i Beatles?

Iniziamo da principio, cercando di identificare la figura di cui parliamo: Drake è un cantante, rapper, attore e produttore canadese, diventato – progressivamente – una delle figure più importanti dal punto di vista mediatico in tutto il mondo.

Nonostante la sua carriera sia iniziata in uno studio cinematografico, con l’esordio da attore nella serie televisiva Degrassi: The Next Generation che l’ha reso noto al pubblico, dal 2006 il canadese ha intrapreso la carriera da rapper. Mixtape dopo mixtape, album in studio dopo album in studio, singoli dopo singoli e, infine, addirittura meme tra i più celebri in Internet che lo ritraggono, sono tutti elementi che hanno reso Drake uno dei più celebri di sempre, in ambito di vendite e aspetto mediatico. Il rapper vanta il record del maggior numero di singoli (154) nella classifica della Billboard, il maggior numero di canzoni presenti contemporaneamente in classifica (24) e oltre 86 milioni di copie vendute in tutta la sua carriera. 

Perchè il tatuaggio di Drake ha fatto infuriare gli amanti della musica

Dopo le dovute presentazioni, è il momento di capire quale sia stato l’errore, l’azzardo che Drake ha compiuto nei confronti degli amanti della musica e dei fan dei Beatles. In un post su Twitter il canadese ha postato la foto di un suo tatuaggio, accompagnata da un’iconica didascalia “Ho avuto più schiaffi dei Beatles”.

Sfidando dei veri e propri pilastri nella storia della musica, il canadese ha realizzato un tatuaggio dove si vedono i quattro membri della band attraversare le strisce pedonale di Abbey Road, mentre una quinta persona – lo stesso Drake – procede in direzione opposta, salutandoli. Semplice provocazione o, numeri alla mano, il rapper può ritenersi davvero superiore ai Beatles?

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.