gtag('config', 'UA-102787715-1');

Imagine di John Lennon: ascolta una delle prime demo mai registrate del brano

Imagine, scritta da John Lennon e pubblicata nell’omonimo album del 1971, è probabilmente una delle canzoni più conosciute della storia della musica. Oggi vogliamo farvi ascoltare una delle prime demo di Imagine di John Lennon, emersa qualche anno fa sul web.

La demo originale dell’iconica Imagine di John Lennon

Il singolo, composto da Lennon insieme alla sua amata Yoko Ono, ha segnato inevitabilmente la storia della musica e, proprio qualche anno fa, è stata ritrovata una delle prime demo del brano. La registrazione faceva parte di un gigantesco set di cassette ed è stata ritrovata dall’ingegnere del suono Rob Stevens mentre aiutava Yoko Ono con delle vecchie demo: “Yoko Ono arrivò con queste cassette con le etichette poco chiare o completamente assenti. Ce n’era, poi, una che riportava l’etichetta degli Ascot Sound Studios, la firma dell’ingegnere Phil McDonald e la scritta DEMO sul dorso. Era assolutamente anonima e non c’era nessun indicazione: insomma, è stata vera serendipità.”

L’inno alla pace di John Lennon e Yoko Ono

Imagine, l’inno alla pace di John Lennon e Yoko Ono, rimane ancora oggi una colonna portante del rock. Altro non è che un chiaro e diretto messaggio di fratellanza e uguaglianza, un ampio sentimento di speranza per un futuro migliore.

Lo stesso John Lennon, poco prima della sua morte nel 1980, rivelò la principale fonte d’ispirazione per questo leggendario brano: un testo di preghiere cristiane donatogli da Dick Gregory.

 “Il segreto sta nel concetto della preghiera positiva: se puoi immaginare un mondo in pace, senza religioni dominanti, il che non significa  ‘senza religione’, ma senza quel concetto di “il mio Dio è migliore del tuo… allora tutto andrà bene.”

‘Il più grande regalo musicale di John Lennon al mondo”

L’ex Beatle ha poi aggiunto: “Il Consiglio ecumenico delle Chiese una volta mi chiamò e mi disse: ‘possiamo usare il testo di Imagine e cambiare “Imagine no religion” in “Imagine one religion”? Questo dimostrò che non avevano per niente colto il vero significato della canzone e, anzi, avrebbero completamente stravolto l’intero scopo del brano.”

Il brano Imagine è, stando alle parole di Rolling Stone, “il più grande regalo musicale di Lennon al mondo” e, naturalmente, è stato reinterpretato da numerosi altri artisti come: Madonna, Stewie Wonder, Elton John, Queen, David Bowie, Diana Ross e tanti altri ancora. Ora, però, mettiamo da parte la storia, chiudiamo gli occhi e godiamoci una delle prime demo di questo leggendario brano di John Lennon.

Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)