gtag('config', 'UA-102787715-1');

Iron Maiden, il nuovo album arriverà a breve?

Gli Iron Maiden, storico gruppo heavy metal formatosi a Londra nel 1975, sono una della band più acclamate e amate del pianeta. Il loro contributo, negli anni, è stato fondamentale per lo sviluppo e la crescita della New Wave of British heavy metal.

Il nuovo album degli Iron Maiden arriverà a breve?

Siamo sicuri che il 2020 sarà un anno ricco di grande musica e di nuove uscite. Dopo aver già annunciato un nuovo lavoro discografico dei Green Day e di Ozzy Osbourne, possiamo dire quasi con certezza che anche gli Iron Maiden seguiranno questa scia. Per ora, sia chiaro, non ci sono ancora sicurezze: qualcosa però ha iniziato a muoversi. Un primo indizio è arrivato dal produttore della band Kevin ‘Caveman’ Shirley. L’uomo, attraverso un post su Facebook, ha scritto: “Ho dovuto lasciare la mia famiglia per volare a Parigi, trascorrerò lì i prossimi 3 mesi. Lavorerò duramente ad un progetto senza nome, ma nemmeno poi tanto segreto.”

Inoltre, come se non bastasse, anche altri membri degli Iron Maiden sono stati immortalati a Parigi in questo periodo. Certo, due indizi non fanno una certezza, ma siamo sicuri che Steve Harris e soci hanno in serbo qualcosa di grande per questo anno nuovo.

L’ultimo lavoro discografico della band, The Book Of Soul, è stato pubblicato il 4 settembre 2015 e… sapete dove è stato registrato il disco? Si, proprio a Parigi. Insomma, manca solo l’ufficialità e una possibile data di rilascio e saremo pronti ad ascoltare un nuovo album degli Iron Maiden.

Il Legacy Of The Beast Tour e la tappa italiana degli Iron Maiden

Il“Legacy Of The Beast Tour” ha portato Dickinson e soci su circa 40 palchi, in 40 paesi differenti, dinanzi a più di 2 milioni di fan. Il tour degli Iron Maiden, il cui nome prende spunto dal gioco pubblicato nel 2016 e dal fumetto dell’anno successivo, ha regalato grandi emozioni ai fan. La scaletta del Legacy of the Beast World Tour è stata quasi completamente incentrata sui pezzi più vecchi, senza escludere qualche brano tratto da album più recenti.

 “Per ora il nostro tour sta andando alla grande: tutta la band si sta divertendo davvero molto. Nel 2020 ci esibiremo in tantissime città che ancora non avevamo visitato”ha spiegato di recente il frontman Bruce Dickinson. La band britannica farà un bel giro dell’Europa, arrivando anche in Italia. La buona notizia, è infatti, che tra le città da visitare compare anche una nostrana, Bologna. Gli Iron Maiden torneranno finalmente in Italia per un’unica data che si terrà al Bologna Sonic Park, il prossimo 20 luglio 2020. I biglietti per il concerto saranno disponibili a partire dalle ore 10 del giorno lunedì 11 novembre sul Fan Club presso il sito ironmaiden.com. La vendita generale, invece, inizierà il 14 novembre sul sito www.ticketone.it.

Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)