gtag('config', 'UA-102787715-1');

Jimi Hendrix venne licenziato da Little Richard, era il 1965

Il leggendario chitarrista Jimi Hendrix è diventato famoso non soltanto per la sua musica, ma anche per la sua attitudine sul palco. Fin dai primi anni ’60, il chitarrista statunitense si fece notare mentre suonava al Chitlin’ Circuit, il circuito di locali destinato principalmente ad artisti e spettatori afroamericani. Ci sono poche informazioni riguardo la vita di Hendrix in questi primi anni di carriera, tuttavia, in seguito al suo primo importante ingaggio con gli Isly Brothers, sappiamo che Jimi Hendrix venne licenziato da Little Richard. Attraverso le parole di personaggi vicini all’artista e alcune informazioni, proviamo a scoprire cosa c’è dietro questo evento particolare nella vita di Jimi.

Quella volta che Jimi Hendrix venne licenziato da Little Richard

Dopo aver abbandonato gli Isly Brothers, a favore di un tour con Sam Cooke, Jackie Wilson e i Valentinos, Hendrix entrò a far parte della formazione che accompagnava in tour Little Richard. Richard può essere considerato uno dei padri fondatori del rock n’ roll e, in quel periodo in cui venne ingaggiato Jimi, la sua popolarità non era al massimo. Egli aveva infatti abbandonato il rock per alcuni anni, per poi riavvicinarsi alla musica nel 1962.

Jimi Hendrix iniziò il tour con il resto della band sotto il nome di Little Richard and the Royal Company. Secondo il fratello e tour manager di Richard, Robert Penniman, Hendrix era costantemente in ritardo e sempre pronto a provarci con qualsiasi ragazza avesse sott’occhio. Insomma, il chitarrista di Seattle non aveva disciplina, e questo fece infuriare gli addetti ai lavori, motivo per cui Hendrix venne licenziato circa sei mesi dopo l’inizio della sua avventura.

La verità non è ancora stata scoperta

Nonostante i racconti dei personaggi presenti durante quel periodo, non è stato possibile definire se Hendrix sia stato davvero licenziato. Il chitarrista di Seattle inviò una lettera al padre, in cui lamentava alcuni ritardi con i pagamenti da parte di Little Richard. Questo potrebbe far pensare a delle dimissioni da parte di Hendrix piuttosto che ad un licenziamento. Il dubbio rimane, così come l’incredibile carriera che aspettava Jimi Hendrix di lì a poco.

Share

Studente universitario, appassionato di sport, cinema, scrittura e rock. Articolista di storie o aneddoti, ma in grado di scrivere notizie di ogni genere e stilare classifiche.