gtag('config', 'UA-102787715-1');

John Lennon e quello strano incontro con Bob Dylan in limousine (Video)

John Lennon e Bob Dylan sono due figure che, senza dubbio, hanno fatto la storia della musica. Se i due grandi cantautori vengono pensati come due figure incredibilmente distinte tra di loro, in realtà esistono diverse connessioni, soprattutto dal punto di vista storico, che li vedono incredibilmente vicini. La dimostrazione di quanto vi diciamo è datata 27 maggio del 1966, in cui Bob Dylan, che si esibiva al Royal Albert Hall di Londra, ebbe tra i suoi spettatori due persone piuttosto particolari, tali John Lennon e George Harrison. In realtà, come la storia ha dimostrato, il cantautore folk e il leader dei Beatles avevano già avuto modo di incontrarsi 2 anni prima negli Stati Uniti, maturando una profonda amicizia che sarà fondamentale nell’ottica dello sviluppo musicale di Bob Dylan, che farà la storia grazie alla sua celebre svolta rock elettronica.

La svolta di Bob Dylan e il rapporto con John Lennon

Come abbiamo precedentemente sottolineato, l’amicizia tra Bob Dylan e Joan Lennon è stata fondamentale per il cantautore statunitense, che ha avuto modo di distaccarsi da quelle sonorità folk che hanno caratterizzato la prima parte della sua carriera per approdare ad un rock innovativo e rivoluzionario, che certamente non piacque a tutti i suoi fan.

In effetti, il cantautore statunitense ebbe modo di superare Quella fase iniziale della sua carriera, che potrebbe quasi essere equiparata ad una sorta di innocenza artistica degli esordi, per giungere ad una fase di più matura consapevolezza che derivò proprio dall’incontro con John Lennon dei Beatles. Rubber Soul, album pubblicato nel 1965 dalla formazione di Liverpool, è successivo al primo incontro tra Bob Dylan è John Lennon e può essere sotto come momento fondamentale della storia di entrambi in cui esiste una vera e propria maturazione definitiva che derivò dal loro primo incontro.

La storia del primo incontro tra Bob Dylan e John Lennon

A questo punto, possiamo prendere in considerazione la storia del primo incontro tra John Lennon e Bob Dylan. Come abbiamo precedentemente sottolineato, i due si conobbero nel 1964, negli Stati Uniti. Se Bob Dylan aveva risentito molto di quel primo incontro con i Beatles, non si può che dire lo stesso della formazione britannica, anche in virtù dell’album precedentemente citato che rappresenta una vera e propria fase di svolta per i Beatles.

L’incontro del 1964 è stato filmato e nascosto nel corso degli anni, per quanto oggi sia disponibile su Youtube. Il filmato, realizzato dal regista D. A. Pennebaker per Eat The Document era uno dei numerosi contributi che sarebbero stati inseriti all’interno del documentario relativo al tour europeo di Bob Dylan. Il tutto, però, si risolse attraverso una strana confusione che campeggia all’interno del video, girato in Limousine e che vede protagonisti i due amici palesemente sotto effetto di acidi. Le scene saranno, poi, utilizzate per You Known Something Is Happening, altro prodotto che non è mai stato proiettato al pubblico nel corso della sua storia.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.