gtag('config', 'UA-102787715-1');

Kurt Cobain ha scritto un album segreto da solista!

Questa news ha dell’incredibile. Se fosse confermata ufficialmente sarebbe veramente una notizia bomba. Non c’è nulla di confermato, ovviamente, ma sembrano esserci alcune premesse incoraggianti. L’ex chitarrista degli Hole Eric Erlandson (e amico di Cobain) ha ammesso che c’è un album solista segreto di Kurt Cobain.

Il White Album di Cobain

Erlandson, lo sapranno i fan del chitarrista, fu il fondatore degli Hole, ex band in cui militò Courtney Love, la vedova di Kurt Cobain. Aveva già rivelato nel suo libro di memorie Letters to Kurt di sapere dell’esistenza di questo fantomatico album ma sembrano esserci elementi aggiuntivi. Il dubbio è che possa essere una trovata pubblicitaria del chitarrista. Da più di 20 anni Erlandson non è più sulla cresta dell’onda, escluse qualche sporadica collaborazione.

Il chitarrista ha rivelato di conoscere l’esistenza di nuovi brani di Kurt, composti prima del misterioso suicidio del 1994 di Kurt. Non solo, pare che Kurt glieli avesse fatti ascoltare e che fosse ottimo materiale, tanto da paragonarlo al White Album dei Beatles. Il paragone ci sembra veramente molto pretenzioso, ma non conoscendo il materiale siamo aperti a tutto.

Altri dettagli

In un’intervista rilasciata per un’emittente americana, Erlandson ha rivelato che Cobain era davvero geloso del suo materiale. Si trattava di qualcosa di estremamente segreto con collaborazioni diverse e il timore era che non venisse preso bene dai fan dei Nirvana. Erlandson ha spiegato che il nuovo materiale di Kurt lo avrebbe reso ancora più famoso.

Non sappiamo se verrà mai pubblicato (sembra veramente difficile ad oggi). Sicuramente i fan sarebbero molto felici in quanto materiale inedito. Ma, d’altro canto, sembra anche strano che Dave Grohl o Courtney Love non sappiano nulla di questo album. O, magari, non vogliamo di proposito mantenere il segreto. Un altro dettaglio che ci dà Erlandson è il fatto che c’è un nuovo brano (senza titolo) che lui avrebbe ascoltato. L’ha definito molto dolce ed estremamente commovente.

Cosa ne pensate? Uscirà mai qualcosa di nuovo scritto da Kurt?

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.