28 January, 2021, 05:15

La storia dell’ultima esibizione di David Bowie

Se si guarda alla storia del rock e ai suoi esponenti più emblematici, che si sono distinti nel corso degli anni e che hanno reso il rock un genere incredibilmente rappresentativo, non si può non citare David Bowie come una delle figure che più ha saputo definire la storia della musica e del rock nello specifico. David Bowie è stato un vero e proprio rivoluzionario, in grado di cambiare la storia della musica attraverso il suo incredibile talento, grazie al suo modo di interpretare – stilisticamente, culturalmente e artisticamente – la realtà e, infine, grazie al suo impianto comunicativo essenziale, che ha da sempre caratterizzato un motore di grandissimo successo per il britannico. Vogliamo considerare, nell’ambito della storia che l’ha riguardato, l’ultima esibizione che David Bowie ha realizzato, oltre che gli ultimi anni che hanno definito la sua figura per quel che riguarda tour ed esibizioni. 

Gli anni 2000 di David Bowie e le ultime esibizioni del britannico

Gli anni 2000 di David Bowie sono stati caratterizzati da un numero certamente minore di esibizioni rispetto al passato ma, allo stesso tempo, hanno portato il Duca Bianco a realizzare alcune esibizioni notevoli e iconiche, in grado di definire la sua figura al 100%, così come ancora oggi siamo in grado di ricordarla. Il “Minitour” l’ha visto impegnato nel giugno del 2000, il 16 e il 19 alla Roseland Ballroom di New York e il 25 al Festival di Glastonbury.

Nel corso degli anni, alcune esibizioni notevoli l’hanno visto protagonista in Australia e in Giappone, nell’ambito del Reality Tour, in una cornice in cui non figurava da tempo. Successivamente, i diversi problemi di salute non gli hanno permesso di prender parte a show importanti o a tour che erano stati inizialmente programmati; il ritorno dal vivo di David Bowie c’è stato nel 2005, con due esibizioni con gli Arcade Fire. La sua penultima esibizione, invece, c’è stata il 29 maggio 2006, per quanto si sia trattato di una apparizione al Royal Albert Hall di Londra, dove ha supportato David Gilmour in concerto.

L’ultima esibizione di David Bowie avvenuta nella storia della musica

A questo punto, possiamo considerare quale sia l’ultima esibizione di David Bowie avvenuta nell’ambito della storia della musica. Il britannico, che ha regalato alla storia del rock e della musica esibizioni pregevoli e ricche di grandissima abilità e talento, si è esibito per l’ultima volta il 9 novembre 2006 a New York, in occasione di un concerto di beneficenza che l’ha visto protagonista per per l’organizzazione Keep a Child Alive. E’ l’ultimo concerto dal vivo che sia stato realizzato dal Duca Bianco, in una cornice umanitaria certamente importante e che ha saputo definire, in modo pregevole, la sua figura nell’ambito della sua ultima esibizione di sempre.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.