gtag('config', 'UA-102787715-1');

La vita di Mary Austin e Jim Hutton dopo la morte di Freddie Mercury

Nella sua vita Freddie Mercury ha avuto, senza dubbio, due grandi amori che hanno determinato parte della sua vita e della sua carriera. Tutti conoscono della storia di Mary Austin, il grande amore che il leader dei Queen era pronto a sposare prima dell’ammissione della sua omosessualità, e il film Bohemian Rhapsody tratta – con note molto delicate e con grande attenzione ai particolari – di una relazione che ha avuto importanza anche dopo la separazione dei due; allo stesso tempo, però, anche Jim Hutton – che è stato vicino alla figura di Freddie fino alla fine della sua vita – ha avuto un’importanza che non può essere assolutamente negata. Vogliamo parlarvi della vita di Mary Austin e Jim Hutton dopo la morte di Freddie Mercury. 

La vita di Mary Austin dopo la morte di Freddie Mercury

Tutti conoscono le grandi difficoltà che Mary Austin ha avuto dopo la morte di Freddie Mercury, legate soprattutto alla pesante eredità che il leader dei Queen le ha lasciato. Freddie Mercury annunciò, prima della sua morte, che avrebbe lasciato alla Austin la sua casa in Kensington: «saresti stata mia moglie e sarebbe stata comunque tua».

La donna vive attualmente all’interno della residenza e, nel corso degli anni, ha combattuto non soltanto con il desiderio di conoscere dove siano sepolte le ceneri di Freddie Mercury, ma anche contro gli atti di vandalismo subiti dal memoriale di Freddie presente davanti all’abitazione. Per questo motivo, la donna ha – con non poche polemiche – fatto rimuovere lo stesso.

La vita di Jim Hutton dopo la morte di Freddie Mercury

Jim Hutton ha trovato la morte il primo gennaio 2010, tre giorni prima del suo sessantunesimo compleanno, per un cancro ai polmoni che l’ha portato alla morte. Per questo motivo, l’uomo non ha potuto osservare la realizzazione di un biopic che dipinge nel modo migliore la sua figura, sottolineando la sua vicinanza a Freddie Mercury fino alla fine della sua vita (anche se in maniera velata). L’uomo ha trascorso gli ultimi sei anni della vita di Freddie insieme al leader dei Queen, lasciando anche testimonianze del sorriso e della forza di Freddie durante le sue ultime settimane di vita.

Freddie Mercury e Jim Hutton non erano sposati, ma il leader dei Queen aveva comunque una fede che ha portato con sè fino alla morte, lasciando in eredità al compagno o 500.000 sterline ed un terreno a Rutland Terrace, a Carlow. Nel libro Mercury and Me Jim Hutton ha raccontato della relazione tra i due, rivelando anche dettagli e particolari inediti sulla figura di Freddie Mercury. 

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.