Le 6 canzoni più commoventi degli Aerosmith

Gli Aerosmith sono uno dei gruppi più importanti, famosi ed apprezzati della musica. Molte loro canzoni sono diventate storia, ma quali sono le 6 canzoni più commoventi degli Aerosmith?

Gli Aerosmith: un gruppo da record

Il gruppo, formato a Boston nel 1970, è uno dei più importanti in ambito rock. Gli Aerosmith, infatti, sono tra i gruppi più influenti della musica degli anni ’70 e ’80. Il loro stile ha spaziato dall’hard rock all’heavy metal. Punto di riferimento del gruppo sono da sempre i Rolling Stones, soprattutto nella loro versione più “sporca” (come negli album “Sticky Fingers” ed “Exile On Main St.”).

Hanno piazzato, durante la loro carriera, ben 27 singoli nei primi 40 posti delle classifiche mondiali di musica più importanti. Vincitori di 4 Grammy Awards e 10 MTV Video Music Awards, hanno venduto circa 150 milioni di dischi in tutto il mondo (di cui 66 milioni solo negli U.S.A.) ed è il gruppo musicale con il maggior numero di album premiati dalla RIAA (Associazione Americana dell’Industria Discografica).

Nel 2001 sono stati inseriti nella Rock and Roll of Fame. La prestigiosa rivista statunitense “Rolling Stone” li ha piazzati al 59° posto nella lista dei 100 migliori artisti di sempre. Nel 2001 il sito Gibson.com li ha classificati al 2° posto tra le migliori band americane.

Molte delle loro canzoni sono diventate storia: vediamo, dunque, le 6 canzoni più commoventi degli Aerosmith.

Le 6 canzoni più commoventi degli Aerosmith

I Don’t Want To Miss A Thing”, usata per la colonna sonora di Armageddon. E’ uno dei brani più soft della band, ma è diventata la loro canzone simbolo per eccellenza. Ricevette una candidatura agli Oscar come miglior canzone del 1999. E’ stata inserita al 1° posto della “Billboard Hot 100”. E’ al 2° posto secondo VH1 nella classifica delle “25 più grandi power ballad” ed è al 10° posto nella classifica delle “100 più grandi canzoni d’amore”.

Livin’ On The Edge” è una canzone ispirata alla rivoluzione di Los Angeles. Il testo parla di religione e razzismo. Il messaggio del brano è che nonostante il mondo possa essere davvero un posto difficile, non bisogna mai smettere di vivere pienamente. E’ uno dei singoli degli Aerosmith di maggior successo.

Cryin’” è una canzone dedicata ad una storia d’amore, ma potrebbe anche essere interpretata come una dichiarazione della dipendenza dalla droga del cantante Steven Tyler. Secondo molti è la canzone che ha lanciato in alto nelle classifiche l’album da cui è tratta, “Get A Grip”.

Janie’s Got A Gun” è una canzone dal testo molto forte. Il brano, infatti, parla di uno stupro subito da una ragazza da parte del proprio padre. E’ il primo singolo commerciale del disco “Get A Grip”. Nel 2006 è stata giudicata dal pubblico di VH1 la 37° canzone più significativa degli anni ’80.

Amazing” è una canzone che narra della decadenza dovuta agli eccessi e del coraggio di lottare e tornare a vivere senza abbandonarsi al desiderio di morte che può sopraggiungere in certi momenti della vita. Anche questa è estratta dall’album “ Get A Grip” ed è considerata una delle canzoni più belle del gruppo.

Dream On” è una canzone sulla meccanicità e sulla disillusione della vita. La ballata è potente e struggente ed è giudicata una delle canzoni più belle del rock. Nel 2012 è stata usata come colonna sonora del trailer del film “Argo”. E’ stata anche usata come colonna sonora del filmCuore cattivo” del 1995.

Share

Classe 1997. Studentessa alla facoltà di lettere moderne e contemporanee di Torino. Sono una vera appassionata di musica, soprattutto anni '60, '70 & '80. Suono la chitarra dall'età di sette anni. Mi piacciono anche la pittura, la letteratura, la poesia… Aspirante giornalista e scrittrice. Per me la musica è l'elemento indispensabile per la sopravvivenza dell'uomo. "Senza musica la vita sarebbe un errore" Friedrich Nietzsche. (giuliacantu97@gmail.com)