gtag('config', 'UA-102787715-1');

Le canzoni d’amore più belle dei Pooh

Quali sono le canzoni d’amore più belle dei Pooh? La band purtroppo in questi giorni è stata colpita da un gravissimo lutto e una perdita decisamente triste e negativa. Lo storico batterista del gruppo Stefano D’Orazio se ne è andato a causa di complicanze relative al Covid19, E ci sentiamo in dovere di ricordare il batterista, corista, vocalist e talvolta pure flautista dei Pooh. Ritornando a questa classifica dei Pooh, dobbiamo assolutamente inserire La donna del mio amico. La band di Roby Facchinetti è sempre riuscita a parlare d’amore in modo veramente dolce e romantico. Questa canzone però non considera l’amore in modo bello e positivo, ma come un profondo desiderio verso qualcosa che non si può avere, la donna di un amico.

Tanta voglia di lei

Questa canzone non poteva mancare in questa classifica, ovviamente. Anche qui stiamo parlando d’amore ma non si tratta di un tema preso in considerazione in modo “normale“, o comunque classico che dir si voglia. Questo pezzo parla di erotismo, di quelle pulsioni erotiche spesso nascoste ma molto forti che si provano per una donna. Per i Pooh la parte erotica dell’essere umano non deve essere nascosta, per niente, bensì bisogna lasciarsi andare alle proprie mosse istintive. Come frenare questo desiderio così forte e così diretto l’erotismo è una costante ricorrente nelle canzoni dei Pooh. Tanta voglia di lei non lascia molto spazio all’immaginazione: l’intenzione è chiara. Quando si desidera, si desidera, e non c’è nulla che possa frenare questo desiderio, anche se il nostro cuore forse appartiene ad un’altra donna (o uomo).

Per te qualcosa ancora

Anche questa canzone ha riscosso un certo successo, almeno all’epoca. Non venne mai inclusa in un disco di inediti ma venne compresa in varie raccolte o in album live. Tra l’altro, a parte una esibizione del 1979, non venne mai fatta dal vivo se non dal 2006 in poi. Questa canzone parla dell’incontro tra un uomo e una donna dopo tantissimi anni e lui avverte che la donna ha una luce particolare negli occhi. La bella donna si trova in un mondo estremamente diverso, è bellissima, si percepisce che lui prova ancora qualcosa per lei. Ma cosa può succedere ora? Può rinascere qualcosa?

Noi due nel mondo e nell’anima

E poteva mancare? Ovviamente no. Oltre a essere una delle canzoni dei Pooh più famose in assoluto, questo pezzo parla d’amore all’ennesima potenza. E sì, dovete ammetterlo anche voi, cari fan dei Pooh e odiatori di Riccardo Fogli, colui che aveva abbandonato la band. Dopo il ritorno di Fogli nella band, la canzone è stata rifatta con la presenza di Fogli alla voce insieme al resto del gruppo. Qui Dodi Battaglia dà veramente adito alla sua spinta più rock e aggressiva e si nota una certa maturità artistica e musicale, oltre che un mood lirico più complesso del solito.

Io e te per altri giorni

E siamo arrivati alla fine della lista delle canzoni d’amore più belle dei Pooh. Ce ne sarebbero molte da inserire, abbiamo dovuto fare una scelta. Secondo noi questa merita in virtù della sua energia e perché nacque in un periodo in cui il divorzio era stato introdotto nelle leggi italiane e le contestazioni erano moltissime all’epoca.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.