gtag('config', 'UA-102787715-1');

Le canzoni più complesse da arpeggiare alla chitarra

Il mondo della chitarra è dei più vasti. Nel corso degli anni, sono stati numerosissimi i virtuosi che hanno aggiunto tasselli fondamentali per la comunità musicale moderna. Parliamo di personalità artistiche immense che, con il loro stile e la loro opera, hanno cambiato il volto dell’industria musicale per sempre, affermandosi come principali fautori di rivoluzioni soniche di cui ancora oggi percepiamo l’impatto.

Gli artisti che hanno reso grande la chitarra continuano ad essere dei punti di riferimento sulle scene, con i musicisti attualmente di maggior spicco ad annoverarli come le loro massime influenze. Tra le tecniche più nobili ed antiche che hanno regalato alla chitarra il suo iconico status, c’è quella dell’arpeggio, in cui le note che compongono un accordo vengono suonate una alla volta, arricchendo notevolmente la melodia. Se in precedenza ci siamo occupati delle canzoni più semplici da arpeggiare alla chitarra, in quest’articolo abbiamo raccolto alcune tra le più complesse.

Agustin Barrios – La Catedral

La Catedral è una composizione musicale per chitarra scritta da Agustin Barrios e strutturata in forma di suite in tre movimenti. Mentre il secondo ed il terzo movimento furono composti nel 1921, il primo fu composto e accorpato ai precedenti nel 1938. La Catedral è un brano famosissimo tra i chitarristi di stampo classico; essendo all’unanimità considerata come il capolavoro assoluto di Barrios. La composizione presenta un arpeggio particolarmente intricato, essendo quella, la tecnica prediletta dai chitarristi classici.

Francisco Tarrega – Recuerdos De La Alhambra

Trattasi ancora una volta di un brano per chitarra classica, Recuerdos De La Alhambra venne composto nel 1896 da Francisco Tarrega. Inizialmente concepita come straordinario esercizio stilistico, volto all’approfondimento dello studio della tecnica del tremolo, principale protagonista della composizione, Recuerdos De La Alhambra è diventata uno dei classici più famosi al mondo, considerata imprescindibile nel repertorio dei più grandi concertisti di tutto il mondo. Visto il suo immenso valore musicale, Recuerdos De La Alhambra è una delle canzoni più complesse da arpeggiare alla chitarra.

Tommy Emmanuel – Classical Gas

Classical Gas è la traccia da cui prende il nome uno degli album del leggendario chitarrista acustico australiano Tommy Emmanuel. Il brano, venne composto, in origine, da Mason Williams e pubblicato nel 1968. La versione rivisitata di Tommy Emmanuel presenta alcuni virtuosismi che gli hanno fatto conquistare il plauso unanime di pubblico e critica, visto il fascino della sua tecnica, a dir poco unica, misto alla fruibilità assoluta che la contraddistingue.

Andy McKee – Rylynn

Andy McKee nasce a Topeka nel 1979. Ad oggi, è uno dei chitarristi acustici statunitensi più influenti nella comunità di riferimento. Il successo di McKee è dovuto alla sua pubblicazione in rete, nei primi anni di Youtube, di alcune composizioni originali, tra cui Drifting e Rylynn. Nelle due tracce, è possibile assistere a manifestazioni tecniche particolarmente estrose e visionarie che hanno rivoluzionato il mondo della chitarra acustica. Rylynn è un brano dalle atmosfere meravigliose, pur presentando un flavour eclettico che l’ha resa una delle canzoni più difficili da arpeggiare alla chitarra; vista la moltitudine di artifici istrionici presenti in ogni fraseggio che la compone.

 

 

 

 

 

Share

Claudio Pezzella, studente in culture digitali e della comunicazione. Appassionato dell'arte in tutte le sue sfumature,alla costante scoperta di nuove frontiere culturali. Chitarrista e compositore polistrumentista impegnato in progetti progressive metal. (email:claudio190901@gmail.com)