gtag('config', 'UA-102787715-1');

Le cinque Rock Band svizzere migliori di sempre

Nel corso degli anni, i grandi atti del Rock si sono concentrati tra Gran Bretagna e Stati Uniti. Le leggende della musica moderna che hanno scolpito il proprio nome nell’eternità attraverso la propria opera, provengono, solitamente, dalle regioni anglofone. Ciò nonostante, le scene musicali contemporanee, ormai, si annoverano di musicisti straordinari, provenienti dalle parti del mondo più disparate. Il panorama europeo si è rivelato come uno dei più ferventi. La Svizzera, tra le altre, è una delle nazioni a presentare una scena musicale particolarmente variegata. In quest’articolo, abbiamo raccolto alcune tra le Rock Band svizzere migliori di tutti i tempi.

5) Breakdown Of Sanity

I Breakdown Of Sanity si formarono a Berna nel 2007. Formata da Oliver Stingel, la band ha proposto uno stile Metalcore particolarmente brutale, nel loro album di debutto, intitolato The Last Sunset e uscito nel 2009. Nel 2011, dopo l’uscita di Mirrors, i Breakdown Of Sanity hanno sancito l’inizio della loro ascesa, dando luogo ad una kermesse europea. Il nome della band affonda le radici nell’aggressività riflessa nel loro sound, pur presentando una connotazione dispregiativa nei confronti degli asserti della società contemporanea. Il gruppo si amministra da solo sin dai suoi albori, provvedendo al merchandising e all’organizzazione dei tour in autonomia.

4) Coroner

I Coroner sono una Thrash Metal Band proveniente da Zurigo. Il gruppo debuttò sulle scene nel 1987, pubblicando il suo primo album, intitolato R.I.P. I Coroner guadagnarono una discreta reputazione in Europa, raccogliendo un buon numero di fan nel continente. Il loro sound, particolarmente complesso ed eclettico, risente delle inflessioni di generi istrionici come il Rock Progressivo. Dopo aver rilasciato 5 album, i Coroner si sciolsero nel 1995, visto lo scarso riscontro mediatico della loro opera. Nel 2010, però, la band è tornata tra i nomi dei festival maggiori europei. Il prestigio della discografia dei Coroner, li rende una delle migliori band svizzere in assoluto.

3) Gotthard

I Gotthard hanno sviluppato un sound molto personale a partire dalle grandi band del Rock Classico. I Gotthard provengono dai cantoni italiani della Svizzera e hanno debuttato nel 1992 con il loro primo album. I Gotthard sono molto famosi in terra natia, avendo venduto ben un milione di copie in loco. Con i loro album successivi, i Gotthard hanno conquistato il plauso del pubblico europeo. Il frontman della band, però, morì in un incidente automobilistico nel 2010, venendo rimpiazzato dall’australiano Nic Maeder. Il sound incendiario dei Gotthard, li rende una delle migliori Rock Band svizzere in assoluto.

2) Krokus

Provenienti da Soletta, i Krokus si formarono nel 1974, proponendo, inizialmente, un sound tendente al Progressive Rock. Il gruppo convertì il suo sound all’Hard Rock dopo aver assistito ad un concerto degli AC/DC e, nel 1979, rilasciarono un disco su quella falsariga. Negli anni ’80, i Krokus raggiunsero il picco della loro fama, arrivando a calcare i palchi del Nord America. I Krokus sono una delle band più famose a livello internazionale presenti in classifica.

1) Paganini

Il nome del gruppo proviene dal cognome del suo fondatore e cantante Marco Paganini. Era il 1982 quando la band vide gli albori. Grazie al loro album di debutto, intitolato Weapon Of Love e uscito nel 1985, i Paganini raccolsero una buona dose di successo sul piano europeo. Nel 1987, la band arrivò, addirittura, a supportare i Motley Crue dal vivo per il loro Girls, Girls, Girls Tour. In quel periodo, la band scoprì il suo lato Glam Metal, consacrando la propria discografia al genere. Nel 2003, la band ritornò sulle scene e, nel 2007, Marco Paganini rientrò a farne parte.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share

Claudio Pezzella, studente in culture digitali e della comunicazione. Appassionato dell'arte in tutte le sue sfumature,alla costante scoperta di nuove frontiere culturali. Chitarrista e compositore polistrumentista impegnato in progetti progressive metal.