gtag('config', 'UA-102787715-1');

Le migliori frasi di Freddie Mercury

Nel corso della sua incredibile carriera Freddie Mercury è stato in grado di lasciare non soltanto prodotti di grandissimo pregio, ma anche tanto altro. A dimostrazione del suo grande carattere, vogliamo sottolinearvi quali siano le migliori frasi di Freddie Mercury, pronunciate dal leader della formazione britannica in diverse occasioni. 

Le migliori frasi di Freddie Mercury: alcune delle più belle

Freddie Mercury ci ha lasciato, nel corso della sua carriera, una serie innumerevole di frasi incredibili, che meritano di essere sottolineate per ogni contesto. A proposito, ad esempio, del suo talento ha affermato: “Ero un bambino precoce. I miei genitori pensavano che il collegio mi avrebbe fatto bene, quindi mi hanno mandato a uno quando avevo sette anni, cara. Ci ripenso e penso che sia stato meraviglioso. Impari a prenderti cura di te stesso e questo mi ha insegnato ad avere responsabilità.”



Non è mancato un giudizio sui suoi grandi idoli: “Jimi Hendrix è molto importante. È il mio idolo. Incarna in qualche modo, dalla sua presentazione sul palco, tutte le opere di una rock star. Non c’è modo di confrontarlo. O hai la magia o no. Non c’è modo di farcela. Non c’è nessuno che possa prendere il suo posto. Liza [Minelli], in termini di puro talento, trasuda solo con esso. Ha pura energia e resistenza, che attraversa sul palco, e il modo in cui si consegna al pubblico è una buona influenza. C’è molto da imparare da lei. Led Zeppelin sono i più grandi. Robert Plant è uno dei cantanti più originali dei nostri tempi. Come gruppo rock meritano il tipo di successo che stanno ottenendo.”

A proposito di hard rock: “Le persone sono abituate all’hard rock, alla musica energetica dei Queen, eppure con [‘Killer Queen’] quasi ti aspetti che Noel Coward la canti. È uno di quei cappelli a bombetta, numeri di cintura nera per bretelle – non che Coward lo indosserebbe.” E non poteva certamente mancare una citazione sul più grande capolavoro realizzato dalla band britannica, Bohemian Rhapsody: “Era solo uno di quei brani che ho scritto per l’album; sto solo scrivendo il mio gruppo di canzoni. Nelle sue fasi iniziali l’ho quasi respinto, ma poi è cresciuto. … C’è stato un tempo in cui gli altri volevano tagliarlo un po’ in giro, ma ho rifiutato. Se fosse stato rilasciato, sarebbe stato nella sua interezza. Sapevamo che era molto rischioso, ma avevamo tanta fiducia in quella canzone – l’ho fatto comunque. Ho sentito, al di sotto di tutto, che se avesse avuto successo avrebbe guadagnato molto rispetto. ”



Infine, altre due citazioni che denotano perfettamente il carattere del leader dei Queen: “Il concetto dei Queen è essere regale e maestoso. Il glamour è una parte di noi e vogliamo essere dandy. Vogliamo scioccare ed essere scandalosamente all’istante.” e “Siamo fondamentalmente una rock band. Tutte le luci e gli accessori sono lì solo per migliorare ciò che facciamo. Penso che siamo bravi scrittori e che vogliamo suonare buona musica, non importa quanto di un taglio che abbiamo. La musica è il fattore più importante.”



Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.