gtag('config', 'UA-102787715-1');

Led Zeppelin, chi ha vinto la battaglia legale sul plagio di “Stairway To Heaven”?

La battaglia legale che riguardava i problemi di copyright di Stairway To Heaven dei Led Zeppelin sembra essere davvero finita. Ma chi ha vinto la battaglia legale sul plagio di “Stairway To Heaven”? La band, come sicuramente ricorderete, era entrata in un circolo veramente fastidioso dal punto legale nel 2014. La band infatti era stata denunciata per plagio da una band che si chiama Spirit che aveva accusato la band di Robert Plant e Jimmy Page di aver copiato il riff della canzone Taurus per usarlo in “Stairway To Heaven“. I Led Zeppelin avevano vinto in primo grado nel 2016 ma poi la causa non era finita assolutamente perché nel 2019 venne ripresa in appello. La Corte Suprema degli Stati Uniti ha deciso di porre fine a tutta questa storia.

Chi ha iniziato la causa contro i Led Zeppelin

Stairway To Heaven è da sempre presente in tutte le varie liste delle più grandi canzoni rock mai scritte oltre a essere una delle canzoni più controverse di sempre. Il gruppo ha guadagnato milioni di dollari con questa canzone e pare che dal 2014 la canzone abbia fruttato circa 3,4 milioni di dollari con le varie riproduzioni. Ma tornando alla causa, dovete sapere che tutto partì dal giornalista Michael Skidmore nel 2014 il quale si era preso carica dei desideri di Randy Wolfe, l’ormai scomparso frontman degli Spirit. Gli avvocati poi di Randy Wolfe erano convinti che i Led Zeppelin conoscessero molto bene il pezzo degli Spirit e che lo avessero copiato. I Led Zeppelin avrebbero copiato la canzone nel 1970, prima ancora che Stairway to Heaven uscisse sul mercato, mentre Taurus degli Spirit c’era già da tempo.

I Led Zeppelin non ricordano davvero?

Si sa che il bassista degli Spirit Mark Andes aveva detto di aver incontrato il cantante dei Led Zeppelin Robert Plant e di aver giocato a biliardo con lui nel 1970. Robert Plant non era della stessa opinione e ha detto di non ricordarsi assolutamente quell’episodio. Forse era colpa della suo incidente d’auto che gli ha fatto dimenticare quell’evento. Allo stesso modo Jimmy Page ha affermato che non conosceva affatto quella canzone, ovvero Taurus degli Spirit fino al 2010, quando internet iniziò a popolarsi di vari video che insistevano su questo famosissimo caso di plagio.

Le parole di Jimmy Page

“Sapevo di non aver mai ascoltato o sentito il pezzo in precedenza ed ero completamente estraneo a quel brano”. Questo aveva detto Jimmy Page, il chitarrista dei Led Zeppelin. La giuria però ha deciso che in realtà il cantante e il chitarrista dei Led Zeppelin conoscevano il pezzo e avevano la possibilità di ascoltarlo. Ma alla fine chi ha vinto la battaglia legale sul plagio di “Stairway To Heaven“? Pare che ormai sia finito tutto.

Fine?

Beh, la giuria guardando le prove ha capito che i Led Zeppelin non hanno copiato gli Spirit ma hanno “usato” un motivo musicale che esiste da secoli. Questo riff si trova anche nella canzone Chim Chim Cher-ee tratta dal celebre musical Disney del 1964 Mary Poppins. La giuria ha concluso che le due canzoni erano “non esattamente simili” e quindi non ha denunciato alcun plagio. Ovviamente gli Spirit hanno presentato un ricorso che difficilmente verrà accettato.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.