gtag('config', 'UA-102787715-1');

Led Zeppelin, un membro degli Who odiava il nome della band di Robert Plant

Ebbene, pare proprio così. Il nome “Led Zeppelin” pare che non fosse farina del sacco di Jimmy Page, o Robert Plant, o John Bonham o John Paul Jones. Secondo delle fonti scoperte da poco, il nome della band venne dato da un membro degli Who, ovvero John Entwistle. Non lo conoscete e non sapete chi è? Ve lo diciamo noi, era il bassista degli Who, deceduto nel 2002 dopo una lunghissima carriera con la band di Roger Daltrey e Pete Townshend. Ma il focus non è questo. John Entwistle odiava il nome della band di Robert Plant nonostante lo avesse proposto lui stesso.

Il nome iniziale di un gruppo aiuta per il successo?

Una grande band può essere fermata da un nome terribile? Si tratta di una questione di abitudine, anche se una band o un gruppo o un artista ha un nome brutto o poco particolare ci si fa veramente l’orecchio. Chi se ne frega, dopo un certo lasso di tempo, direte voi. E avete sicuramente ragione, siamo i primi a dirlo. D’altra parte, un nome figo, interessante e particolare può aiutare a potenziare una band, specialmente quando un gruppo è proprio agli esordi. Non c’è dubbio che il nome “Pink Floyd” suonasse meglio dei nomi precedenti del gruppo (uno dei quali era The Tea Set).

I vari nomi degli Who

Anche gli Who avevano cambiato diversi nomi. Dopo aver iniziato chiamandosi The Detours, il gruppo è passato a cambiarsi “The Who” prima di cambiare di nuovo in “The High Numbers”. Pare che quest’ultimo non fosse poi interessante e convincente e il gruppo tornò a chiamarsi “Who“. Pare che le idee vennero tutte dal bassista del gruppo, John Entwistle, colui che aveva dato il nome “Led Zeppelin” alla band di Robert Plant e Jimmy Page. Non tutti sono d’accordo però con questa idea. Gli stessi membri della band dicono che in realtà i Led Zeppelin prendono il loro nome da un’altra storia.

Un nome brutto per un futuro… brutto

Per Jimmy Page, i Led Zeppelin avevano deciso il nome dopo una sessione di registrazione in cui Page e Jeff Beck avevano suonato con il batterista degli Who Keith Moon. Ma il bassista degli Who John Entwistle disse che lui aveva dato l’idea. Secondo quanto riferito, John Entwistle aveva scherzato sul fatto che la band si sarebbe schiantata come “uno zeppelin di piombo”, preannunciando un flop della band di Jimmy Page. Per questo motivo, odiava il nome della band di Robert Plant e non era molto lusinghiero, va detto.

Chi diede il nome della band?

Secondo alcune fonti interne, Entwistle aveva buttato l’idea del nome in modo davvero casuale una notte durante una conversazione. Il nome “Led Zeppelin” venne, in modalità ignote e complesse, a quanto pare, alle orecchie di Jimmy Page che scelse di usarlo poco dopo. Verso la fine degli anni Settanta, il chitarrista dei Led Zeppelin disse che l’idea del nome gli venne dopo aver parlato con Keith Moon, batterista degli Who“Era un’idea di Moon, ne sono sicuro, nonostante tutto ciò che Entwistle avrebbe potuto dire”, aveva detto Page in quel momento. Per questo motivo Entwistle odiò il nome dei Led Zeppelin. In fondo, il merito era suo.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.