gtag('config', 'UA-102787715-1');

Liam Gallagher odia Freddie Mercury?

Ma è vero che Liam Gallagher odia Freddie Mercury? Vi anticipiamo, . Ma non solo, dato che il giovane Gallagher e autore di una fortunatissima carriera solista da qualche anno a questa parte non sopporta proprio i Queen in generale. Ma per quale motivo? Molti potrebbero additare questo motivo semplicemente al carattere un po’ particolare di Liam Gallagher (e condiviso con il fratello Noel). Sappiamo bene che i due fratellini non le hanno mai mandate a dire e non hanno mai indorato la pillola, anzi. Molto spesso si sono schierati contro i nomi più famosi della musica, a volte anche appartenenti al loro stesso genere musicale.

Il carattere di insultatore seriale di Liam Gallagher

Liam Gallagher ama infatti utilizzare con grandissima frequenza il proprio profilo Twitter per insultare chi di dovere, chi gli sta sui cosiddetti o per proporre qualcosa di nuovo. In realtà, negli ultimi siamo stati abituati al suo carattere di insultatore seriale indirizzato soprattutto al fratello Noel Gallagher e i motivi li sappiamo benissimo. Ovviamente di mezzo ci sono sempre gli Oasis, distrutti e mai più ricostruiti proprio dal vecchio Noel, incapace nel lontano 2009 di sopportare ulteriormente i comportamenti del fratello Liam. Ce ne sarebbero di storie da dire, come quell’MTV Unplugged degli Oasis negli anni Novanta che venne però tenuto solo da Noel in quanto Liam non era in condizioni accettabili.

L’odio verso Freddie Mercury

Ma per quale motivo Liam Gallagher odia Freddie Mercury? Anche qui è bene scandagliare il profilo Twitter dell’ex cantante degli Oasis. La notizia è di diversi mesi fa, ma un utente aveva paragonato la canzone degli Oasis Songbird al grandissimo capolavoro dei Queen e di Freddie Mercury, ovvero Bohemian Rhapsody. A quanto pare l’utente si voleva divertire dicendo che Songbird era, in confronto al pezzo dei Queen, una vera canzonaccia. La risposta di Liam non si è fatta mancare e non è stata gentile, paragonando Freddie a una puttana ridicola. L’autore di Once si è poi scusato dichiarandosi dispiaciuto di aver offeso o contrariato qualcuno.

Le parole positive sui Queen (forse)

In realtà, diversi anni fa, Liam aveva anche detto delle parole molto positive su Freddie Mercury, lodandolo in qualche ripresa. Nel 2017 aveva detto che il leader dei Queen aveva una voce incredibile e che i pezzi dei Queen non gli dispiacevano affatto e gli piacevano anche. Ma anche in questo caso non è mancata la verve più polemica dell’ex voce degli Oasis dal momento che ha paragonato i Queen a delle Drag Queen. Sicuramente il paragone può fare sorridere qualcuno e offendere altri, soprattutto perché il termine Drag Queen contiene la parola Queen, la stessa del gruppo di Freddie Mercury.

Polemica contro Brian May

In realtà, Noel non ha mai dichiarato qualcosa di effettivamente rilevante sui Queen, anzi, non ne ha mai parlato davvero. Che abbia deciso di lasciare il posto a Liam? Difficile a dirsi, ma perché, direte voi. E ve lo diciamo noi perché di recente Liam ha commentato anche il sound di Brian May e non è stato così positivo. Ha detto che le varie sonorità musicali di Brian May, il celebre chitarrista dei Queen, si rivelano essere come un tappo che si è bloccato nel deretano.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.