26 January, 2021, 02:55

Liam Gallagher pone fine alla faida col fratello Noel e annuncia: “Questo è il nostro anno”

I fratelli Gallagher non hanno pubblicato una canzone insieme da più di un decennio, dopo che la loro band si è sciolta 12 anni fa. Quello che si sono limitati a fare in collaborazione, è stato scambiarsi insulti da quando gli Oasis si sono separati, a seguito del loro concerto finale a Parigi nel 2009 dopo una lite nel nel backstage. Inoltre alla fine di novembre 2020, Liam Gallagher, 48 anni, ha rivelato che Noel, 53 anni, aveva rifiutato 100 milioni di sterline per unirsi a lui in un tour di reunion.

Liam Gallagher: “Questo è il nostro anno!”

Un evento inaspettato ha però avuto luogo con l’avvento del nuovo anno. Infatti venerdì mattina, quando l’orologio ha scoccato la mezzanotte del nuovo decennio, Liam Gallagher ha concluso, quantomeno da parte sua,  la sua faida con il fratello maggiore Noel. Il cantante si è affidato a Twitter per riconciliarsi con il fratello e l’ex compagno di band degli Oasis, annunciando: “Questo è il nostro anno”, lasciando ai fan la speranza per una Reunion degli Oasis bel corso del 2021.

Reunion degli Oasis quotata 10/1

Noel deve ancora rispondere e Liam non ha taggato il profilo di Twitter di suo fratello nel suo tweet di riconciliazione. Dopo che Liam ha steso un ramoscello d’ulivo a suo fratello, i fan sono andati in tilt per la prospettiva che gli Oasis tornassero insieme, rispondendo entusiasti al post. Allo stesso tempo, la compagnia di scommesse Ladbrokes, ha dato una reunion degli Oasis nel 2021 con una quota di 10/1.

Potrebbe essere l’anno della reunion

Alex Apati di Ladbrokes ha dichiarato alla nota rivista The Sun: “A poco a poco le probabilità che gli Oasis tornino insieme si stanno incrementando, quindi i fan potrebbero realizzare il loro desiderio nel Carso di quest’anno.”. Il duo si separò rapidamente quando la band si sciolse e la loro famigerata faida decennale è continuata da allora. All’indomani della separazione degli Oasis, Liam ha formato una nuova band, i Beady Eye, con gli ex membri degli Oasis Andy Bell, Gem Archer e Chris Sharrock.

Noel e Liam Gallagher dopo gli Oasis

La band ha pubblicato due album, “Different Gear Still Speeding” e “BE”, prima di sciogliersi nel 2014, convincendo Liam a intraprendere la carriera da solista. Anche Noel ha fondato la sua rock band, gli High Flying Birds di Noel Gallagher, nel 2010, con Gem, Mike e Chris, ex membri degli Oasis e Russell Pritchard, ex star degli Zutons. Nonostante la guerra a suon di dichiarazioni andata avanti nel corso negli ultimi 12 anni, Liam e Noel hanno intascato circa 5,4 milioni di sterline a testa, grazie al catalogo degli Oasis.

Share

Horus Black, al secolo Riccardo Sechi, nasce a Genova nel 1999 in una famiglia di musicisti classici. Appassionato di rock, soprattutto classic rock, cantante e musicista. Pubblica il suo primo album nel 2018. Indirizzo e-mail rsechi99@gmail.com