23 January, 2021, 10:33

Lucio Battisti: i cinque album più venduti del cantautore italiano

Lucio Battisti rappresenta, come spesso abbiamo sottolineato all’interno delle nostre pubblicazioni, una delle immagini più iconiche e rappresentative del cantautorato italiano; il cantante e cantautore ha fatto la storia della musica italiana in virtù della splendida collaborazione con Mogol, ma non solo. Riuscire a quantificare quale sia stato l’incredibile successo del cantante e cantautore italiano non è certamente semplice ma, nel cercare di dare un senso anche numerico e statistico allo stesso, vogliamo parlare di quali siano i 5 album più venduti di sempre di Lucio Battisti, e che hanno fatto la storia della musica italiana.

Emozioni

Emozioni rappresenta il terzo album in studio che sia stato pubblicato da Lucio Battisti; un album antologico, dal momento che raccoglie alcune delle pubblicazioni del cantante avvenute negli anni precedenti, che ha portato il cantante e cantautore al successo, e che allo stesso tempo si struttura su alcuni dei più importanti lavori dello stesso. Il successo del disco è dimostrato dai numeri che lo alimentano, e che ci permettono di parlare di album di Lucio Battisti più venduto di sempre: con due settimane consecutive al primo posto in classifica e con oltre 50mila copie vendute, Emozioni rappresenta un grandissimo successo discografico per il cantante. 

Amore e non amore

Secondo tra gli album più venduti di sempre di Lucio Battisti che vogliamo sottolineare all’interno del nostro articolo è Amore e non amore, uno dei più rappresentativi dell’anno 1971 (nonché il decimo più venduto nel mercato italiano) e disco particolarmente importante, tanto da aver ottenuto la prima posizione all’interno delle classifiche di vendite della penisola. Il disco in questione ha ottenuto un ritorno mediatico importante anche in virtù della censura che ha riguardato Dio mio no, censurata dalla Rai per il suo contenuto scabroso.

Il mio canto libero

I primi anni ’70 rappresentano un periodo particolarmente florido per Lucio Battisti, forte della grande collaborazione con il paroliere Mogol; Il mio canto libero rappresenta l’immagine fondamentale di questo stesso successo, attraverso un impatto mediatico di grandissimo valore che, chiaramente, è stato reso possibile da alcune canzoni dell’album, diventati baluardi del successo di Lucio Battisti. 

Il nostro caro angelo

L’ottavo album in studio di Lucio Battisti rappresenta il quarto più venduto di sempre del cantautore italiano che, con questo prodotto discografico, ha ottenuto un grande successo nel 1973. Si tratta di un prodotto particolarmente rappresentativo dello stesso Lucio Battisti, così tanto da essere rimasto in cima alle classifiche di vendita per 11 settimane consecutive, un risultato che – all’interno dei confini del mercato italiano – risulta essere tutt’altro che banale.

Lucio Battisti, la batteria, il contrabbasso, eccetera

Ultimo tra gli album di maggiore successo di Lucio Battisti è il decimo prodotto in studio del cantautore, realizzato ancora con la collaborazione, in termini di produzione, di Mogol. Il disco in questione è rimasto al primo posto in classifica per 16 settimane, ed è stato forte di un grande successo che, nel 1976, ha visto Lucio Battisti protagonista all’interno del mercato italiano.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.