L'ultimo video ufficiale di Freddie Mercury, These Are The Days Of Our Life

L’ultimo video ufficiale di Freddie Mercury

Avere testimonianze della parte finale della vita di Freddie Mercury è piuttosto difficile, oltre che commovente: il leader dei Queen ha deciso di tenere nascosta la sua malattia fino alla fine della sua vita, in quanto non voleva che compromettesse la sua immagine e quella dei Queen e che, in aggiunta, non si creasse un’immagine differente degli stessi. Per questo motivo, ad un certo punto della loro carriera, i Queen hanno limitato all’osso gli spettacoli dal vivo e le apparizioni pubbliche. Vogliamo, però, parlarvi dell’ultimo video di Freddie Mercury, in cui lo si può osservare nel suo stato fisico ormai debilitato: si tratta del video di These Are The Days Of Our Life. 

Le dichiarazioni di Freddie Mercury prima della sua morte

Fino al suo penultimo giorno di vita, Freddie Mercury ha sempre voluto tenere segreta la sua malattia. I possibili motivi di questa scelta sono molteplici: probabilmente la scelta è stata realizzata al fine di non compromettere l’immagine e la visibilità dei Queen, o semplicemente per non far si che la band britannica venisse vista con una luce differente.

Tuttavia, poco più di 24 ore prima della sua morte, Freddie Mercury rilasciò le seguenti dichiarazioni: «…Desidero confermare che sono risultato positivo al virus dell’HIV e di aver contratto l’AIDS. Ho ritenuto opportuno tenere riservata questa informazione fino a questo momento al fine di proteggere l’intimità di quanti mi circondano. Tuttavia è arrivato il momento che i miei amici e il mio pubblico in tutto il mondo conoscano la verità e spero che tutti si uniranno a me, ai dottori che mi seguono e a quelli del mondo intero nella lotta contro questa terribile malattia…»

Il video di These Are The Days of Our Life

Pubblicato il 5 settembre del 1991 come quarto estratto dell’album Innuendo, These Are The Days Of Our Life caratterizza l’ultimo video ufficiale di Freddie Mercury; la canzone, ripubblicata insieme a Bohemian Rhapsody dopo la morte del leader dei Queen, ottenne un successo incredibile risultato il singolo più venduto di Natale. 

All’interno dell’emozionante video si può osservare un Freddie Mercury ormai stanco e consumato dalla malattia che, nonostante ciò, decide di portare a termine il suo compito e la sua arte. Nonostante fosse stato pubblicato nel maggio del 1991, Freddie Mercury non volle che venisse pubblicato, in quanto era troppo evidente lo stato della sua malattia: per lo stesso motivo, il video venne realizzato in bianco e nero per nascondere quanto più possibile il suo stato fisico.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.