gtag('config', 'UA-102787715-1');

Marilyn Manson e Rob Zombie tornano in tour insieme dopo gli insulti del 2012

Gli amanti del rock e della musica ricorderanno sicuramente di quegli insulti che ci furono tra Marilyn Manson e Rob Zombie nel 2012, quando i due – che avevano portato avanti un visionario tour insieme – finirono per insultarsi a vicenda, facendo sì che un progetto di grande livello si trasformasse nell’ombra di se stesso, attraverso caratterizzazioni negative che nessuno poteva aspettarsi. Adesso, a distanza di anni e soprattutto considerando tutti i cambiamenti che ci sono stati nella vita di entrambi, Marilyn Manson e Rob Zombie hanno deciso di tornare in tour insieme, nell’ambito del “Twins of evil: the second coming”, secondo atto di quel tour del 2012 che non ha avuto un esito felice.

Marilyn Manson e Rob Zombie di nuovo insieme: tutto ciò che c’è da sapere sul  “Twins of evil: the second coming”

A proposito del nuovo tour di Marilyn Manson e Rob Zombie, il  “Twins of evil: the second coming” tour, i due cantanti e cantautori metal, che hanno fatto la storia della musica non soltanto in virtù del loro talento, ma anche e soprattutto della loro immagine, sono ben poche le informazioni che abbiamo a disposizione, e che ci portano a parlare di questo tour stesso nel dettaglio.

Di sicuro, a proposito del nome del tour, si può bene intendere che si tratti di una volontà di ripresa di quelle tematiche e atteggiamenti che hanno caratterizzato il primo tour tra i due, che ha avuto modo di essere nel 2012, pur in un epilogo non certamente felice. Per ora, ciò che è possibile sapere porta a capire che il tour si terrà solo all’interno degli Stati Uniti, per un numero di date non precisate che si terranno all’interno del suolo statunitense. Non sono ancora presenti date in Europa; per quanto riguarda, invece, le date del tour stesso, esso dovrebbe svolgersi da luglio fino al termine di agosto: i due, infatti, terranno il loro ultimo concerto il 29 agosto a Irvine, in California, in quella che potrebbe essere definibile soltanto come uno spartiacque, nel caso in cui il tour dovesse risolversi nel migliore dei modi per entrambi.

Gli insulti tra Rob Zombie e Marilyn Manson

Per quel che riguarda un tour tra Marilyn Manson e Rob Zombie, bisogna necessariamente utilizzare dei condizionali per definire lo stesso, dal momento che il passato ha già dimostrato che i due possono sfociare nella negatività, nonostante i due presupposti che si pongono alla base del tour stesso. Il 2012, in effetti, ha dimostrato che è possibile un epilogo certamente poco felice per il tour: durante un concerto i due se le sono dette di tutti i colori, mandandosi a quel paese ripetutamente e minacciandosi – pur facendo riferimento alla folla – nel bel mezzo delle proprie esibizioni. Insomma, certamente non parliamo di personalità che si addicono ad una condivisione felice e tranquilla di un palco, ma non possiamo che essere speranzosi e in attesa di vedere i due in azioni.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.