gtag('config', 'UA-102787715-1');

Megadeth, Dave Mustaine: la lista dei suoi 10 album preferiti

In un periodo in cui gli spettacoli dal vivo sono ancora un miraggio, non ci resta altro che affidarci ai grandi dischi del passato. Oggi vogliamo concentrarci in particolar modo sull’heavy metal, cercando di prendere ispirazione dai gusti musicali di Dave Mustaine, chitarrista, cantante e fondatore dei Megadeth. David Scott Mustaine una volta scelse i 10 album che gli hanno cambiato la vita e, accanto ad ognuno di loro, diede anche una spiegazione logica ed il motivo per cui li scelse.

Dai Pink Floyd ai Led Zeppelin, i dischi preferiti del frontman dei Megadeth

Dave Mustaine nel 2019 ha dovuto lottare contro un brutto cancro alla gola e, fortunatamente, è riuscito a superare la cosa e soprattutto è tornato a cantare e a calcare i palcoscenici internazionali. Nel frattempo l’iconico frontman dei Megadeth ha avuto anche modo di rilasciare qualche intervista e, oltre a parlare della sua malattia, si è soffermato anche su alcuni dei suoi album preferiti. Il chitarrista di La Mesa, durante un’intervista, ha infatti selezionato i 10 album che hanno cambiato la sua carriera e il suo modo di vedere la musica.

Nell’elenco speciale stilato da Mustaine compaiono alcuni dei più grandi artisti della storia della musica: da David Bowie a Johnny Winter, dai Led Zeppelin ai Pink Floyd, passando per Motorhead, Juda Priest e Aztec Camera. Durante l’intervista il musicista ha spiegato anche come e perchè si è avvicinato a determinati generi. Sul Duca Bianco ad esempio ha detto:

“Mi è piaciuto molto l’album ‘Diamond Dogs’, soprattutto la traccia omonima. Ah e poi ‘Rebel Rebel’: quel brano era veramente fantastico. I testi di Diamond Dogs hanno risuonato nella mia testa per parecchio tempo.”

I 10 album preferiti di Dave Mustaine

Dei Pink Floyd, invece, Dave Mustaine ha apprezzato soprattutto l’album ‘Wish You Were Here‘. E, parlando dell’artwork del disco, ha ammesso che è il suo preferito in assoluto:

“Wish You Were Here è un disco incredibile e, se dovessi scegliere il mio artwork preferito di tutti i tempi, sceglierei proprio questo. Storm Thorgersen è un artista straordinario, non c’è dubbio.”

Ora però, senza ulteriori indugi, andiamo a scoprire i 10 album preferiti di Dave Mustaine:

  1. David Bowie, ChangesOneBowie (il suo primo album mai acquistato)
  2. UFO, Phenomenon (album che gli ricorda il liceo)
  3. Led Zeppelin, Presence (album preferito di tutti i tempi)
  4. Judas Priest, Sad Wings of Destiny (album che meglio rappresenta il metal)
  5. Motorhead, Ace of Spades (album che gli fa venire voglia di superare il limite di velocità)
  6. Aztec Camera, Love (l’album che nessuno crede che possieda)
  7. Pink Floyd, Wish You Were Here (artwork preferito)
  8. Angel, Angel (l’album più sottovalutato di tutti i tempi)
  9. Johnny Winter, Still Alive And Well (l’album da suonare al suo funerale)
  10. Megadeth, Dystopia (l’album per cui vuole essere ricordato)
Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)