16 January, 2021, 17:07

Metallica: ecco qual è il miglior film del 2020 secondo Lars Urlich

La cinematografia del 2020 ha rappresentato una materia certamente non semplice, in virtù di una serie di film che hanno sì visto la loro proiezione o l’inserimento all’interno di piattaforme di streaming come Netflix e Amazon Prime Video ma, allo stesso tempo, anche di una grande difficoltà che è stata avvertita all’interno del settore, a causa della difficoltà nell’effettuare riprese, promozioni e condivisioni della materia cinematografica di qualsiasi tipo. Per questo motivo, considerando il grande handicap che ha visto il 2020 protagonista di una stagione particolarmente negativa anche per il cinema, sorprende più che positivamente la realizzazione di alcuni prodotti cinematografici di grande valore, che i prossimi Oscar del 2021 sono già pronti ad accogliere. A tal proposito, vale la pena citare alcune dichiarazioni che sono state rilasciate da Lars Ulrich, il batterista dei Metallica, che ha indicato quello che secondo il suo giudizio può essere identificato come il miglior film del 2020. Ecco di quale prodotto di tratta.

Perchè Lars Ulrich ha scelto Un Altro Giro come miglior film del 2020?

Per quanto Lars Ulrich non possa essere considerato come il miglior critico cinematografico della storia, certamente non si può sottovalutare il suo giudizio in materia di pellicole, sia perchè rappresenta una componente soggettiva a cui va data voce, se vuole esprimersi, sia perchè il batterista dei Metallica sa cosa voglia dire arte, anche se dal punto di vista prettamente musicale.

Lars Ulrich ha spiegato perchè Un Altro Giro è considerabile come il miglior film del 2020: “Ho finalmente visto il film ‘Un Altro Giro‘ del mio amico Thomas Vinterberg ed è sicuramente il mio film preferito del 2020. Ricordo di essere rimasto sbalordito e assolutamente incuriosito dall’idea, quando me ne parlò due estati fa. Il film è stato finalmente realizzato lo scorso anno e quest’anno avrebbe dovuto essere presentato in anteprima a Cannes. I temi universali della crisi di mezza età, il cameratismo, le relazioni, l’autostima e la sperimentazione si contrappongono a un argomento un po’ delicato e vengono trattati nel più danese dei modi.”

Successivamente, lo statunitense ha anche spiegato quanto segue: Thomas ha realizzato un film che gestisce tutto questo con il giusto equilibrio tra dramma, commedia, empatia e un tocco di oltraggiosità. Mads Mikkelsen è fantastico come sempre nel suo ruolo di Martin, l’insegnante di scuola. Ricorderete forse Thomas per aver diretto il nostro video per ‘The Day That Never Comes‘… uno dei migliori videoclip dei Metallica. Questo film è ora disponibile in pay-per-view negli Stati Uniti ed è stato proiettato in Europa da alcuni mesi.
Fatevi un favore, guardatelo.”

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.