gtag('config', 'UA-102787715-1');

Metallica: un fan suona Nothing Else Matters per un videogioco (VIDEO)

Musica rock e videogames, un connubio che in alcuni casi può rivelarsi davvero mozzafiato. Lo dimostra anche la performance di un appassionato sulle note di uno straordinario brano dei MetallicaNothing Else Matters. Il ragazzo ha scelto di suonare la chitarra virtuale all’interno di The Last of Us Part 2, titolo prodotto dalla Naughty Dog, con risultati esaltanti. Diamo un’occhiata a questa sorprendente esibizione che dimostra quanto un simile rapporto sia in grado di diventare molto interessante.

La possibilità di suonare la chitarra nel videogioco

The Last of Us Part 2 è un videogioco horror in stile avventura dinamica che può risultare sorprendente per diversi motivi. Molti utenti si sono resi conto di una scoperta particolare. Infatti, ad un certo punto, la protagonista Ellie si mette a suonare la sua chitarra acustica. Fin qui nulla di strano, ma una sezione consente ai giocatori di poterla utilizzare a proprio completo piacimento. Con una funzionalità di questo tipo, ogni utente ha potuto dare libero sfogo alla propria fantasia.

Un chiaro esempio è rappresentato dall’account di YouTube KW Foxy, evidentemente appassionato della band rock dei Metallica. Il profilo ha scelto così di emulare Nothing Else Matters, una delle canzoni più famose e apprezzate del complesso guidato da Hetfield, Ulrich, Hammett e Trujillo. Uno spettacolo davvero di assoluto rilievo, capace di catturare oltre 500 mila visualizzazioni nel giro di soli 5 giorni. Effettivamente, si tratta di una versione mozzafiato, tutta da ascoltare, in grado di immergere giocatori e musicisti in una sorta di universo parallelo per circa 2 minuti e mezzo.

The Last of Us Part 2, un videogioco di grande successo

Dando un’occhiata a The Last of Us Part 2, si tratta di un titolo in grado di acquisire un notevole successo non solo grazie all’opzione della chitarra. Il videogame ha ottenuto risultati lusinghieri in materia di critica e vendite, con una quantità molto elevata di fan pronti a giocarci. Tutto ciò nonostante, finora, non sia caratterizzato da alcuna modalità multiplayer. È forse questo l’aspetto che ha fatto storcere il naso in misura maggiore, ma la capacità di strizzare l’occhio alla musica e al rock ‘n’ roll in generale lo rende sempre più accattivante.

Metallica, la possibilità di lanciare un nuovo album

Tornando a parlare del nostro pane quotidiano, ossia il rock in tutte le sue forme, i Metallica sono spesso al centro dell’attenzione del pubblico per le voci inerenti alla realizzazione di un nuovo album. Il batterista Lars Ulrich ha recentemente dichiarato che il quartetto si è incontrato in videoconferenza sulla piattaforma Zoom e si sta scambiando numerose idee via email.

Dopo aver pubblicato una recente versione di Blackened realizzata durante il periodo di quarantena, la band hard rock vuole così continuare a stupire un pubblico che non smette mai di seguirla. L’obiettivo sembra comunque indirizzato verso il 2021, anno in cui il gruppo potrebbe tornare a suonare dal vivo, lì dove si è sempre sentito a proprio agio.

In attesa di ulteriori informazioni, potete godervi la versione di Nothing Else Matters registrata da KWFoxy per il videogioco The Last of Us Part 2:

Share

Giornalista pubblicista, blogger, articolista e copywriter, talvolta anche guardia giurata, diplomato al Liceo Linguistico. Appassionato di scrittura, sport, tecnologia e soprattutto musica. Rock'n'Roll prima di tutto, ma spazio tra vari generi e mi piace raccontarli a modo mio. (raffaele-sarnataro@libero.it)