gtag('config', 'UA-102787715-1');

Michael Jackson e la storia di quel duetto flop con Eddie Murphy

Nel corso della storia della musica sono diversi i duetti che, per quanto possano far pensare ad una collaborazione di grandissimo successo, non riescono ad ottenere il trasporto sperato sia in termini di successo di un brano, sia più nello specifico di una collaborazione tra singoli artisti. Si pensi a quella collaborazione avvenuta tra Metallica e Lou Reed, che ha portato alla nascita di uno dei prodotti discografici meno riusciti degli ultimi anni, per quanto ci fossero delle buone basi per la realizzazione di un disco di grandissimo livello. Discostandosi leggermente da un contesto più pesante dal punto di vista strumentale, vogliamo prendere in considerazione quel duetto avvenuto tra Michael Jackson e Eddie Murphy, nell’ambito del 1993. La collaborazione tra i due, benché realizzata nella maggior parte delle occasioni a scopo benefico, non ha ottenuto tutto il successo sperato, soprattutto per quanto riguarda il brano Whatzupwitu. Ecco perché si parla di collaborazione flop tra i due artisti di grande trasporto e successo.

La collaborazione tra Michael Jackson ed Eddie Murphy nel video Remember The Time

Prima di collaborare nell’ambito della realizzazione del brano Whatzupwitu, pubblicato nel 1993, Michael Jackson ed Eddie Murphy avevano già visto le loro strade incontrarsi due anni prima, nel 1991. Nell’ambito della realizzazione del singolo Remember The Time, inserito all’interno dell’album Dangerous del 1991 e pubblicato come singolo il 14 gennaio del 1992, Michael Jackson si è servito della presenza di Eddie Murphy per la realizzazione del videoclip ufficiale della canzone.

Il videoclip ha una durata di 9 minuti, e vede la partecipazione dell’attore in questione, della modella Imam e della stella NBA Magic Johnson, al fine di realizzare un videoclip che naturalmente avrebbe avuto successo. Si tratta, non a caso, di una canzone che ha venduto particolarmente negli Stati Uniti, ottenendo il platino con oltre un milione di copie vendute, in cui ricavati sono andati tutti in beneficenza. L’intero album, a dire il vero, fu realizzato da Michael Jackson a scopo benefico, e ciò portato diverse star a decidere di partecipare volontariamente al progetto dello statunitense.

Whatzupwitu, il brano tra Michael Jackson e Eddie Murphy

Due anni dopo la realizzazione del brano Remember The Time, Michael Jackson Eddie Murphy tornarono a collaborare per la realizzazione del brano Whatzupwitu, sesta canzone presente all’interno dell’album Love’s Alright di Eddie Murphy. La canzone in questione non ha avuto grandissimo successo, per quanto la presenza di Michael Jackson fosse assicurata all’interno della stessa. Piuttosto, è stato maggiormente conosciuto il videoclip ufficiale del brano, ispirato da opere d’arte presenti nella copertina dell’album. Il singolo in questione è stato pubblicato, nel corso degli anni, attraverso rimasterizzazioni e diverse riedizioni in tutto il mondo, anche se si tratta essenzialmente di un flop dal punto di vista mediatico.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.