gtag('config', 'UA-102787715-1');

Michael Jackson, la storia di quel magico duetto con Luciano Pavarotti (Video)

Nel corso della storia della musica, alcune esibizioni realizzate sono state in grado di ottenere un grandissimo successo, oltre che un’influenza di grandissimo valore che ancora oggi sottolineiamo, per la grande importanza sulla quale si struttura e, soprattutto, per il valore e il talento espressi. Basti pensare ad alcune esibizioni come quelle che sono state realizzate a Woodstock, o a preziosi concerti che hanno visto artisti esibirsi di fronte ad un pubblico di milioni di persone. Nell’ambito di questo articolo vogliamo parlarvi di quel celebre duetto che Michael Jackson e Luciano Pavarotti realizzarono, a seguito di alcuni screzi che ci furono tra i due e che portarono entrambi gli artisti ad evitare alcune situazioni, all’interno delle quali avrebbero potuto esibirsi insieme in occasione di concerti di beneficenza e non solo. Ecco tutto ciò che c’è da sapere a proposito.

Quella volta che Michael Jackson e Pavarotti furono sullo stesso palco in Italia

In prima battuta, vogliamo considerare quella volta che Luciano Pavarotti e Michael Jackson condivisero il palco in Italia, in occasione di una premiazione nel 1997 che si tiene proprio all’interno del nostro paese. Si è trattato di un momento particolarmente importante, in cui i due hanno avuto modo di confrontarsi e, soprattutto, abbracciarsi. Il momento è stato dettato anche dalla presenza di alcuni presentatori, come Pippo Baudo e Fabio Fazio, e hanno rivolto alcune domande ai due artisti di calibro e fama mondiale. Per lungo tempo si è parlato anche di un singolo, che sarebbe stato pubblicato nel 1998, in collaborazione tra i due artisti, e dal titolo All I can give. A dire il vero, però, sono state più le occasioni perse da parte dei due artisti che quelle in cui c’è stato modo di osservare, effettivamente, un duetto o un esibizione condivisa, che dimostrasse tutta la capacità dei due di rapportarsi tra loro.

Le occasioni perse da Michael Jackson e Luciano Pavarotti

Se precedentemente vi parlavamo delle occasioni perse da Luciano Pavarotti e da Michael Jackson, vogliamo adesso sottolineare quali siano state queste stesse. Effettivamente, per comprendere più nel dettaglio di che cosa si sta parlando bisogna considerare il Michael Jackson and Friends, concerto di beneficenza che la popstar realizzò il 27 giugno del 1999 a Monaco di Baviera. Lo statunitense invito numerosissimi artisti, tra cui anche italiani, ma la partecipazione più celebre sarebbe stata proprio quella del tenore italiano Luciano Pavarotti.

È bene, quando era ormai sicuro e la partecipazione dello stesso nell’ambito del concerto di beneficenza, Pavarotti cancellò a sorpresa la sua partecipazione. In molti hanno pensato che questo stesso gesto del tenore sia stato realizzato per ripicca, dal momento che, quando qualche anno prima c’era stata l’occasione di effettuare il Pavarotti and Friends, Michael Jackson aveva deciso di rifiutarsi, e di non partecipare al concerto del tenore italiano ovviamente, il caso mediatico nato a seguito di questo rifiuto ha fatto particolarmente scalpore, e ha portato in molti a chiedersi se esistesse effettivamente un giallo o se i rifiuti improvvisi fossero stati dettati da altri elementi.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.