gtag('config', 'UA-102787715-1');

Mick Jagger: “I Rolling Stones non sono il miglior gruppo rock di sempre, ecco perché”

Mick Jagger pare che non abbia mai pensato che i Rolling Stones fossero il miglior gruppo rock di sempre. Questa sembra una cosa un po’ strana per un motivo molto specifico e forse semplice. Di solito le rockstar sono molto sicure di loro e molto decise in ciò che vogliono dire e soprattutto delle loro consapevolezze. Insomma, molto spesso le rockstar e in particolar modo i cantanti sono molto arroganti e pensano di essere i migliori del mondo. Basta chiedere a Liam Gallagher e Noel Gallagher, entrambi convinti di essere migliori di altri, oppure ancora Johnny Rotten Lyndon e potremmo continuare a lungo.

I Rolling Stones vs. i Beatles (tanto per cambiare)

Stavolta però rimaniamo all’interno del mood Rolling Stones. Molto spesso la gente vede i Rolling Stones come la band rock più grande e famosa di tutti i tempi, ma forse Mick Jagger non la pensa proprio così. Secondo i critici, sarebbero i Fab Four la band più importante della storia del rock. Indubbiamente la band di Mick Jagger e di Keith Richards ha forse sempre sofferto la grande dei Beatles e ciò non ha sempre avuto dei risultati positivi. Forse i Rolling Stones sono la band più grande della storia del rock n’roll dal punto di vista temporale in quanto non sono morti e finiti, dal punto del vista dei concerti, dopo neanche 10 anni.

I Rolling Stones non sono la miglior band della storia?

Ma a Mick Jagger piaceva che i Rolling Stones venissero così tanto lodati e adorati? Mica tanto. In un’intervista del 1995, Mick Jagger aveva detto che ogni volta la band veniva presentata come la band più grande del rock n’roll. E lui si era semplicemente stancato di voler sentire questa frase nei concerti dei Rolling Stones. Per lui non era una cosa così positiva, ragionandoci bene, in quanto andava a considerare tutto il passato del gruppo. A Mick Jagger non è mai piaciuto pensare al passato e alle vecchie canzoni, per lui non pensare al presente e al futuro era una vera perdita di tempo.

Il pensiero di Keith Richards e sui Fab Four?

Anche Keith Richards è dell’idea che i Rolling Stones non sono il miglior gruppo rock di sempre. O meglio, l’ha effettivamente detto ma poi ci ha ripensato e ha detto che in realtà sono loro i migliori. Ma a questo punto, tornando a Mick Jagger, non poteva dire quale era per lui effettivamente il gruppo più grande della storia? Erano davvero i Beatles per lui, la grande band che i Rolling Stones non potevano sopportare? Beh, sì e no. Mick Jagger ha avuto sia delle parole molto belle per i Fab Four, ma anche delle critiche non proprio dolci.

Recensione finale

“Non erano una band che faceva delle memorabili performance. Però in tutto ciò si meritano la grande reputazione che hanno. Erano una band davvero innovativa e rivoluzionaria, erano i Beatles. Come diceva John Lennon, erano più popolari di Gesù”. Questo era quello che aveva detto Mick Jagger e in fondo non è stato così cattivo, no?

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.