gtag('config', 'UA-102787715-1');

Mötley Crüe: quella volta che Tommy Lee umiliò Lars Ulrich dei Metallica

Se nel corso della storia del rock abbiamo spesso preso in considerazione faide, litigi e scontri tra artisti di una stessa band o di band differenti, ci sono anche molte situazioni che hanno portato diversi artisti e ritrovarsi nella dinamica di uno scontro avvenuto in modo fine, quasi provocatorio. Molto spesso, gli artisti hanno la facoltà di riferirsi ad altri anche in modo piuttosto ironico, aspettandosi una risposta da parte di questi ultimi e, magari, provocando un vero e proprio litigio che talvolta ha provocato entusiasmo tra i fan. In altri casi si tratta semplicemente di parodie o scherzi che lasciano il tempo che trovano, ma che comunque vengono osservati con grande riserbo da parte dei fan. In quest’ottica, uno degli scontri più provocatori a cui è stato possibile guardare negli ultimi anni, è stato quello tra Tommy Lee e Lars Ulrich, rispettivamente i batteristi di Mötley Crüe e Metallica. Vogliamo parlarvi della provocazione che il primo fece al secondo e dei motivi che l’hanno portato a fare ciò.

La provocazione di Tommy Lee a Lars Ulrich

Attraverso una pubblicazione su Twitter avvenuta il 20 settembre del 2015, Tommy Lee, il batterista dei Motley Crue di cui di recente è stato realizzato anche un biopic di grande valore, ha deciso di scagliarsi in maniera provocatoria contro un suo collega artistico, Lars Ulrich dei Metallica. Bisogna sottolineare quanto lo stesso batterista sia ormai da tempo al centro di polemiche riguardanti la sua effettiva bravura con lo strumento, oltre che la sua sincera applicazione con una batteria che, per quanto abbia fatto la storia, adesso sembra non reggere più il gioco rispetto al passato.

Per questo motivo, anche se in modo piuttosto provocatorio, Tommy Lee si è riferito al batterista dei Metallica attraverso una grafica piuttosto esplicita, che fa riferimento a Straight outta Compton, film del 2015 dedicato alla N.W.A. La provocazione in questione ha portato l’ultimo termine del nome del film ad essere cambiato con tempo, in riferimento al fatto che molto spesso il batterista dei Metallica risulta essere fuori tempo con il suo strumento, e se ciò non risulta chiaro in sede di registrazione, è piuttosto èalese quando I Metallica si esibiscono dal vivo.

La storia di Straight Outta Compton

Il riferimento di Tommy Lee a Straight Outta Compton, che l’ha portato a realizzare la provocazione verso Lars Urlich, dipende direttamente dal successo del film del 2015 diretto da F. Gary Gray, e chiamato in questo modo a causa dell’omonimo album del 1988, con il quale gli N.W.A. hanno fatto il loro debutto e ottenuto un successo planetario. Il film, in effetti, tratta della formazione statunitense, uno degli esempi più celebri nella storia dell’hip hop americano, nata da una volontà di ribellione contro i soprusi delle autorità.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.