Le 5 canzoni che hanno reso leggendari i Nirvana

Nirvana: 5 canzoni che hanno reso leggendaria la band di Kurt Cobain

I Nirvana sono stati la rock band più popolare degli anni novanta. Hanno reso pop un genere che viene dal punk e mescola sonorità Hard rock e Metal. Compito davvero difficile. Ma Kurt Cobain, grazie a ciò, è riuscito a diventare l’idolo e il portavoce dei ragazzi della generazione X. Andiamo allora a vedere quali sono le 5 canzoni che hanno reso famosi e leggendari i Nirvana.

Le 5 canzoni che hanno reso leggendari i Nirvana: About a girl

About a Girl è stata una delle prime canzoni che hanno fatto intendere quali sarebbero state le sonorità dell’album successivo a Bleach. Molto pop, orecchiabili e con un sound meno heavy. Si dice che Cobain l’abbia scritta dopo aver ascoltato per una giornata intera ”Meet The Beatles!”

Cobain successivamente dichiarerà nel 1993 in un’intervista a Rolling Stone: “Mettere una stridente canzone pop in stile R.E.M. in un album grunge era rischioso”. La canzone parla del rapporto tra Kurt Cobain e la sua fidanzata di allora Tracy Marander

Le 5 canzoni che hanno reso leggendari i Nirvana: Lithium

Canzone dal titolo inquietante se si pensa che il litio è usato per curare il disturbo bipolare, (di cui Cobain soffriva). Questa canzone è diventato l’inno di una generazione che si riconosceva nei testi di Cobain che spesso parlavano di sofferenza, emarginazione e depressione.

Ad ogni modo Lithium è stato uno dei singoli di spicco della band che racchiude appieno il sound tipico dei Nirvana. Si dice che il testo fu scritto da Cobain mentre era in macchina e si recava nello studio per registrare il brano.

Le 5 canzoni che hanno reso leggendari i Nirvana: All Apologies

All Apologies è la canzone con cui si chiude l’ultimo album in studio dei Nirvana: in Utero. Un album molto più grezzo e rude, dalle sonorità più pesanti, che si discosta molto dal precedente successo mondiale Nevermind.

All Apologies rispecchia il classico modo di scrivere le canzoni che contraddistingue i Nirvana: lento-veloce-lento. Famosa per il verso in cui Cobain afferma ”è tutta colpa mia, mi prenderò tutta la colpa”. Dopo la sua morte qualcuno ha ipotizzato che questo verso fosse un presagio dell’intenzione del cantante di togliersi la vita.

Le 5 canzoni che hanno reso leggendari i Nirvana: Smells Like Teen Spirit

Brano che non ha bisogno di presentazioni, è l’inno di una generazione e probabilmente la canzone più famosa degli anni novanta.  Rappresenta l’apatia e l’ambiguità tipica dei giovani della generazione X che si sentivano emarginati e non capiti dalla società e dalle famiglie. Forse la canzone con la più alta rotazione su MTV, Cobain arrivò ad odiarla, tanto che per un lungo periodo non la suonò più ai concerti della band.

Le 5 canzoni che hanno reso leggendari i Nirvana: Come As You Are

Altra canzone tratta da Nevermind, fu uno dei singoli di spicco dell’album e contribuì a rendere i Nirvana famosi sulla scena mondiale. Fu il secondo singolo più venduto del gruppo. Kurt Cobain disse che Come as You Are è “una canzone d’amore vecchio stile che viene giù in un’armonia di tre parti”

Il verso principale della canzone è: «And I swear that I don’t have a gun» (“E giuro di non avere una pistola”), attraverso il quale Kurt voleva far capire di “non avere nessuno da cui nascondersi”. Lo stesso Cobain, che era solito inserire messaggi poco chiari nelle sue canzoni, sembrava piuttosto voler incoraggiare l’ascoltatore ad interpretare il testo.

Share

Matteo Natalìa, 19 anni, mi divido principalmente tra la passione per la musica, in particolare suonare la batteria e scrivere. Esperto articolista di musica grunge e hippie. (matteo.natalia@libero.it)