gtag('config', 'UA-102787715-1');

Oasis, la band pubblicherà un inedito a mezzanotte

A distanza di 12 anni dall’ultimo album in studio pubblicato dagli Oasis, Dig Out Your Soul, la formazione di Manchester ha deciso di omaggiare i suoi fan attraverso una nuova e incredibile pubblicazione, che avverrà nella mezzanotte del 30 aprile del 2020. Si tratta di una pubblicazione speciale, anticipata su Twitter, Facebook e gli altri social network direttamente dalla band stessa, oltre che dai due fratelli Gallagher che, almeno per un momento, hanno deciso di riporre le asce e collaborare attraverso una pubblicazione che potrà far felice tutti i fan della band britannica. Il brano in questione si chiama Don’t Stop…, e si propone attraverso quelle sonorità e quegli impianti contenutistici che hanno sempre caratterizzato la formazione britannica. Avendo raccolto tutti gli elementi chi sono stati offerti direttamente dalla formazione, vogliamo parlarvi di questa nuova e ormai imminente pubblicazione.

Le dichiarazioni degli Oasis su Twitter e il nuovo singolo Don’t Stop…

Come è stato affermato direttamente dalla formazione su Twitter, attraverso delle dichiarazioni che sono state rilasciate direttamente da Noel Gallagher, Don’t Stop…, il nuovo singolo ormai pronto ad essere pubblicato da parte della formazione britannica, è il frutto di una demo realizzata dai Oasis almeno 15 anni fa. La band, che è stata caratterizzata nei suoi ultimi anni dai litigi e dai continui scontri tra Noel e Liam Gallagher, ha deciso di collaborare nella messa a punto di una demo e nella pubblicazione della stessa, che avverrà il 30 aprile del 2020, nella mezzanotte dello stesso giorno. Di seguito, vi riportiamo le dichiarazioni realizzate dalla band britannica su Twitter, Facebook e altri social network; il messaggio è chiaro, e attraverso lo stesso la band di essere vicino a tutte quelle persone che vivono in una condizione di difficoltà dettata dalla quarantena.

Ehi, ragazzi e bambole.
Come il resto del mondo, ultimamente ho avuto un tempo infinito da ammazzare, così ho pensato di guardare FINALMENTE e scoprire cosa c’era in realtà sui CENTINAIA di cd senza volto che ho messo nelle scatole a casa.
Come il destino vuole che sia, mi sono imbattuto in una vecchio demo che pensavo fosse andata perduta per sempre.
Per quel che ne so, là fuori c’è una sola altra versione di questa canzone ed è tratta da un souncheck a Hong Kong di 15 anni fa. Non so se la versione del soundcheck sia precedente o successiva alla demo perché sul CD non è indicata alcuna data.
So che alcuni di voi amano questo brano, così abbiamo pensato di renderlo disponibile per farvi divertire.
Sarà su Internet a partire da mezzanotte.
La canzone si chiama:
“Don’t Stop…”
Spero che tutti siano al sicuro e che riusciranno ad uscire dall’isolamento con il minimo sforzo.
A proposito, non c’è di che. 

Le dichiarazioni di Liam Gallagher e Noel Gallagher su Twitter

Il messaggio degli Oasis non è l’unico ad essere presente sui social network, dal momento che sia Noel Gallagher che Liam, suo fratello, hanno rilasciato dichiarazioni, seppur didascaliche, nel preparare i loro fan all’imminente pubblicazione. Noel Gallagher si è soffermato semplicemente a ripubblicare, sotto forma di immagine, l’annuncio della band di Manchester, mentre Liam Gallagher ha  aggiunto che l’asteroide di cui tanto si parla in realtà è il nuovo singolo degli Oasis, ovviamente in maniera scherzosa.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.