gtag('config', 'UA-102787715-1');

One Upon A Long Ago: la storia della canzone di Paul McCartney e Freddie Mercury mai pubblicata

In più occasioni abbiamo avuto modo di vedere che nella storia della musica esistono diverse situazioni che hanno portato a eventi che sarebbero potuti verificarsi ma che, nonostante ciò, non si sono attuati come in molti avrebbero sperato. Nell’ambito soprattutto di collaborazioni e di progetti condivisi, in tante occasioni si è andati incontro ad un fallimento delle proposte iniziali a causa di problematiche che sono risultate essere insanabili. In tal senso vogliamo prendere in considerazione la storia di One Upon A Long Ago, la storia della canzone di Paul McCartney e Freddie Mercury che non ha avuto modo di concretizzarsi per diverse motivazioni che vogliamo citarvi all’interno di questo articolo.

L’amicizia tra Freddie Mercury e Paul McCartney

Nel considerare la storia della canzone di Paul McCartney e Freddy Mercury che non ha trovato mai la via della pubblicazione, è necessario prima prendere in esame quell’amicizia tra i due grandi leader che è stata incredibilmente producente per la storia della musica. Un’amicizia che, come le cronache raccontano, è stata originata dalla passione per lo stesso musicista, Buddy Holly, una delle prime grandi rockstar della storia della musica. L’amore di entrambi per questa rockstar era tale da portare Paul McCartney a realizzare appuntamenti in onore di Buddy Holly, ai quali Freddie Mercury partecipava con molto piacere e nelle vesti di fan.

Il rapporto tra i due si è concretizzato poi in occasione del Live AID, nel 1985, in cui c’è stata una condivisione del palco da parte di entrambi. Sulla base di questa profonda amicizia, che si basava anche sul rapporto di mutua stima da parte dei due inglesi, è nata l’idea della realizzazione di un progetto comune che, per quanto non sia stato mai concretizzato, e ancora oggi considerabile come un progetto incredibilmente importante che avrebbe contribuito a cambiare la storia della musica.

La storia della canzone di Freddie Mercury e Paul McCartney

Nel prendere in esame la storia della canzone di Paul McCartney e Freddie Mercury, vi citiamo le tappe di una collaborazione che non si è mai concretizzata del tutto. Fu proprio l’ex Beatle a proporre a Freddie Mercury una collaborazione nel 1987, anno in cui Freddie Mercury era impegnato non soltanto per la pubblicazione dell’album The Miracle dei Queen, ma anche in attività da solista, che lo videro collaborare con Monserrat Caballé.

Nonostante, infatti, Freddie Mercury fosse molto esaltato dall’idea di realizzare un pezzo in collaborazione di Paul McCartney, il britannico si trovò costretto a rifiutare la proposta di Paul McCartney. Tuttavia, secondo i racconti che sono stati fatti in merito, il rifiuto non avviene tanto per i copiosi impegni di Freddie Mercury, ma per la sua situazione personale che lo vedeva già in via di sofferenza fisica per l’AIDS di cui soffriva. Nonostante tutto, ancora oggi pensiamo a quella che sarebbe potuta essere una possibile collaborazione di grandissimo valore è che, purtroppo, non abbiamo avuto mai modo di ascoltare.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.