Ozzy Osbourne ed Elton John: in arrivo un’inedita collaborazione

Una cosa è ormai certa: il 2019 è un’annata da dimenticare per Ozzy Osbourne. In pochi mesi il leader dei Black Sabbath ha dovuto fare i conti con non pochi problemi di salute. Prima è stato bloccato da una grave influenza, poi da un’infezione alle vie respiratorie che si è trasformata in polmonite. Alla fine, come se non fosse abbastanza, ha rimediato una brutta caduta nella sua abitazione di Los Angeles. E, a causa dei suoi continui problemi di salute, si è visto costretto a rimandare il tour in programma. Nonostante tutto il Principe delle Tenebre non demorde e la sua voglia di fare musica è sempre più forte: è in arrivo, infatti, un nuovo album e una speciale collaborazione con Elton John.

Ozzy Osbourne ed Elton John: in arrivo una collaborazione

La conferma è arrivata direttamente dalla moglie del Principe delle Tenebre, Sharon Osbourne: “Speriamo che questo 2020 possa riservarci tante cose buone. Spero che Ozzy riesca a stare finalmente tranquillo, in pace e che possa dedicare più tempo anche ai fan.” Ha spiegato la donna al programma televisivo The Talk, aggiungendo: “Ci sarà tanta nuova musica e tante collaborazioni, una su tutte quella con Elton John. Il 2020 riserverà tante belle cose!”

Insomma, in questo nuovo anno solare dobbiamo aspettarci tante novità dal caro vecchio Ozzy Osbourne: partendo dal nuovo lavoro discografico e finendo con la collaborazione con Elton John. E, secondo le ultime voci, il nuovo disco sarebbe già pronto: “Questo è stato proprio un anno sfortunato per Ozzy, ma ora sta meglio fortunatamente. Per quanto riguarda il nuovo album vi posso dire che uscirà a gennaio.” Ha spiegato la signora Osbourne, aggiungendo: “Quando era in convalescenza non faceva altro che guardare programmi in TV, documentari, concerti di altre band. Una volta era sul punto di piangere ‘rivoglio la mia vecchia vita’, disse.”

Sharon Osbourne: “è stato un periodo difficile per Ozzy, ma ora è felice”

Ozzy Osbourne, però, non è uno che si scoraggia facilmente. Durante i mesi di convalescenza l’ex leader dei Black Sabbath si è impegnato a scrivere nuovi brani, cercando di dar forma al suo nuovo disco.

“Lavorare su questo nuovo album è stato un sostegno per lui –ha spiegato Sharon Osbourne in un’intervista per SiriusXM- in quei mesi si sentiva inutile, è stato davvero un periodo difficile per Ozzy. Fortunatamente si è ripreso completamente ed è molto felice di poter finalmente pubblicare questo nuovo disco.”

Tralasciando la collaborazione con Post Malone per il brano “Take What You Whant”, sono ormai 9 anni che i fan di Osbourne aspettano del nuovo materiale. L’ultimo lavoro del Principe delle Tenebre risale, infatti, al 2010 con l’album “Scream”.

Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)