gtag('config', 'UA-102787715-1');

Perché gli Avenged Sevenfold sono così odiati?

“Se le persone odiano ciò che stai facendo, significa che lo stai facendo nel modo giusto”. Questo è quello che ha detto Zacky, chitarrista degli Avenged Sevenfold riguardo un tema che loro condividono con un altro gruppo, i Nickelback. Andiamo a vedere allora perché gli Avenged Sevenfold sono così odiati in giro per il mondo, spesso per motivi francamente ilari o assurdi. Evidentemente alcuni gruppi sono bersagliati per motivi che forse vanno oltre la loro musica e coinvolgono altri fattori. Ma proviamo a vedere qualche motivo.

L’incuranza del chitarrista Zacky

Zacky, chitarrista della band, ha un po’ ripercorso le tappe del perché gli Avenged Sevenfold sono così odiati. Ha detto: “A essere sincero, niente di tutto ciò mi ha mai infastidito. È una cosa che ci succede dal primo giorno. La prima recensione che la nostra band abbia mai avuto era quando avevo 17 anni e avevamo appena pubblicato il nostro primo EP, e questo piccola rivista ha scritto una recensione su quello. Per quel mese siamo stati il ​​miglior album del mese e siamo stati anche il peggior album del mese. Abbiamo vinto il miglior e il peggior album del mese nella stessa rivista”. Però, deciso il nostro caro chitarrista.

“Chi se ne frega?”

Ha continuato: “Ero così felice ed elettrizzato perché se le persone odiano ciò che stai facendo, significa che lo stai facendo nel modo giusto. Significa che sei considerato da loro, significa che hanno un’opinione. Non tutti ti ameranno. Non a tutti piacerà quello che fai e vedo che molte persone non vogliono lasciar andare le band che amano. Non vogliono andare avanti. Non vogliono ascoltare nuove cose; hanno paura del cambiamento. Hanno paura delle nuove band che prendono il loro genere. Hanno solo paura del cambiamento”. Ha torto?

L’odio per gli Avenged Sevenfold

Ha concluso dicendo: “Penso che finché le persone hanno una forte opinione, che ci amino o ci odino, penso che stiamo facendo qualcosa di giusto”. Queste sono state le parole del chitarrista, anche condivisibili. Alcuni pensano che il un cantante sia scarso, addirittura orribile. La sua voce magra e sottile viene infatti molto criticata, soprattutto dal vivo, così come i testi definito spesso finti e melensi, per non dire banali. Il loro genere viene definito pop metal e potete ben capire che gli amanti del metal non amano di certo vedere queste due parole unite in un’unica volta.

Primato e condiviso con i Nickelback

“Sembrano provare a essere una band metal, quindi non è autentico”. Per questo motivo tantissimi non li amano, così come i Nickelback. Ma francamente ci sembrano critiche un po’ cattive, dal momento che forse non c’è bisogno di un’acredine così forte. È vero che il pop metal è un genere odiatissimo perché non è né carne né pesce, è qualcosa di abbastanza inutile, in mezzo al nulla. Che dire allora? Forse non è una delle band migliori del mondo, ma a chi importa? Non piace? Pazienza, si ascolterà qualche altro genere o qualche altro gruppo o artista. Siete d’accordo o no?

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.