gtag('config', 'UA-102787715-1');

Perchè i The Verve si chiamano così?

Negli anni in cui hanno avuto modo di realizzare prodotti discografici e concerti che hanno saputo appassionare e stupire il pubblico britannico, i Verve sono stati considerati come una delle rock band più importanti nel panorama di un certo tipo di musica e di genere musicale, che si orienta tra rock alternativo, britpop e neo psichedelia. Purtroppo, le diverse vicissitudini che hanno interessato la formazione britannica e i dissidi interni tra i membri della band hanno determinato un esito piuttosto tragico per la band britannica, che si è sciolta nel 1999 quando riusciva ad essere una delle più importanti immagini di un nuovo modo di fare e pensare la musica. Stiamo senza dubbio parlando dei Verve, gruppo musicale alternative rock britannico nato nel 1989 a Wigan, in Inghilterra, e piuttosto importante nell’ambito della concezione di musica rock contemporanea. Volendo considerare gli inizi di questa stessa band e le prime fasi del successo degli inglesi, vogliamo anche scoprire perché la band si chiami in questo modo e quali sono stati i dissidi che hanno portato alla scelta del nome The Verve.

Perché The Verve ha scelto questo nome?

Nel considerare quali siano state le prime fasi di vita della band britannica, In prima battuta vogliamo sottolineare il motivo per cui i The Verve si chiamano così. E’ importante sottolineare il fatto che, inizialmente, la band si chiamasse semplicemente Verve, omettendo l’articolo che, per motivi di natura legale, deve essere inserito all’interno della denominazione della band. Non c’è un motivo vero per cui la formazione abbia scelto questo nome, ma il cambiamento è stato, invece, dettato da un motivo legale. A seguito del primo album in studio realizzato dalla band nel 1993, l’etichetta jazz Verve Records decise di denunciare la band per violazione del proprio marchio di fabbrica registrato.

La band, dunque, decise di cambiare il proprio nome, inizialmente riducendolo al semplice Verv, successivamente pensando ad un nome come Dropping E for America. Alla fine, si decise di non snaturare troppo l’immagine iniziale che la band aveva dato e di cambiare il nome semplicemente utilizzando l’articolo, per evitare problemi di natura legale e riuscire ad essere ancora riconoscibile nel panorama discografico e musicale.

I primi anni dei The Verve

La fondazione dei Verve c’è stata nel 1989, a seguito dell’incontro dei membri della band nella Up Holland High School; fin da subito, la band ha ricevuto subito un ottimo responso sia dal punto di vista discografico, sia dal punto di vista e mediatico, riuscendo ad attirare l’attenzione del pubblico per una serie di motivi legati all’immagine e al talento della band. Allo stesso tempo, la formazione è caratterizzato da una condivisione pressoché totale di gusti e passioni dei suoi membri, per artisti come Beatles, Pink Floyd e Raspberries; oltretutto, l’immagine delle droghe psichedeliche che caratterizzavano sessioni di registrazione e di concerti della formazione britannica è divenuta, ben presto, un vero e proprio cavallo di battaglia della stessa band, che dal punto di vista comunicativo ha saputo ottenere, fin da subito, un successo smisurato, accompagnato anche alla pubblicazione di singoli e del primo album in studio Storm in Heaven, del 1993

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.