gtag('config', 'UA-102787715-1');

Pink Floyd, il messaggio nascosto per Syd Barrett nella canzone “Empty Spaces”

Quale è il messaggio nascosto per Syd Barrett nella canzone “Empty Spaces” dei Pink Floyd? Andiamo con calma. The Wall dei Pink Floyd è un album davvero come nessun altro. L’opera in questione è un’opera d’arte vera e propria che da anni e anni risiede nelle menti e nelle orecchie di tantissimi appassionati di musica e non. Ci sono un insieme di significati diversi che possono essere interpretati in molti modi in praticamente tutti i pezzi. Una traccia in particolare, tuttavia, ha assunto un particolare significato da parte dei fanatici dei Pink Floyd con la convinzione che si tratti di un riferimento al loro ex leader Syd Barrett.

The Wall

The Wall, da sempre, è un disco che segue la storia di una rockstar stanca, chiamata Pink, che ha voltato le spalle alla civiltà e diventa un recluso. Il tutto è simboleggiato, psicologicamente e non, da un muro. Le canzoni tentano di creare una trama di eventi nella vita del protagonista, appunto Pink. Si tratta di un personaggio che i fan reputano essere una sorta di un ibrido tra Syd Barrett e Roger Waters, il cui padre è morto quando erano bambini. Molti hanno pensato che il personaggio fosse idealmente il bassista Roger Waters il quale perse il padre quando era molto molto giovane.

Chi è Pink

Quello che va detto è che il personaggio di Pink prende elementi da una serie di persone diverse che vengono poi enfatizzate, come nei romanzi o nei film. È difficile non vedere parallelismi tra alcuni elementi delle caratteristiche tipiche di Pink e la vita di Syd Barrett. Il musicista in questione e fondatore della band insieme a Roger Waters era ormai fuori dagli occhi del pubblico già un decennio. Nel 1979 The Wall fu pubblicato ma in realtà erano già 10 anni che Syd Barrett era stato espulso dal gruppo.

Il messaggio

Ma quale è il messaggio nascosto per Syd Barrett nella canzone “Empty Spaces”? Partiamo dalla canzone, ovvero la già detta “Empty Spaces”. E dove è questo messaggio nascosto? Roger Waters può essere effettivamente ascoltato se la traccia viene riprodotta al contrario. La voce di Roger Waters, tradotta, dice: “Congratulazioni. Hai appena scoperto il messaggio segreto. Per favore invia la tua risposta a Old Pink, che si occupa della divertente fattoria, Chalfont”. Si sente una voce in sottofondo afferma: “Roger! Carolyne è al telefono!”. Ma chi diavolo è questo fantomatico “Old Pink”? Molti credono che “Old Pink” sia l’ex cantante della band Syd Barrett, fuoriuscito ed espulso dal gruppo tra il 1968 e il 1969.

Teoria confutata

Tuttavia, questa teoria è stata successivamente confutata dal batterista Nick Mason che ha parlato con Sonic Reality nel 2014 sull’argomento. Ha detto: “A quel tempo, le persone erano sempre alla ricerca di messaggi negli album. Così abbiamo pensato: ‘Oh, bene. È meglio che ne facciamo uno.” Alla domanda se ci fosse un qualche tipo di significato più profondo dietro di esso, Mason si è messo a ridere, aggiungendo: “È una totale assurdità”. Forse solo Roger Waters sa davvero cosa aveva in mente quando ha scritto la traccia e sicuramente sapeva che quella parte di “Empty Spaces” avrebbe indotto i fan a speculare sull’ex frontman.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.