gtag('config', 'UA-102787715-1');

Pink Floyd: Nick Mason parla del messaggio segreto presente in The Wall

Chi ha avuto la possibilità di ascoltare interamente The Wall sa che, alla fine dell’album di pregevole importanza e di grandissimo successo per i Pink Floyd, c’è un messaggio segreto che è possibile ascoltare attraverso la tecnica del backmasking, che permette di capovolgere il messaggio segreto inserito all’interno dell’album, e di ascoltarlo attraverso il suo significato. A lungo tempo ci si è interrogati circa la natura di quel messaggio segreto stesso, inserito all’interno dell’album divenuto celebre anche per quel messaggio. In un momento storico all’interno del quale ci si serviva molto spesso di messaggi segreti, come insegnano perfettamente i Beatles, anche i Pink Floyd hanno voluto lasciare un loro contributo alla storia della musica, il messaggio segreto presente all’interno di Empty Spaces. Ma che cosa significa questo messaggio segreto stesso e per quale motivo è stato inserito? Vi spieghiamo tutto nel dettaglio attraverso le dichiarazioni di Nick Mason, che ne ha parlato all’interno di una sua intervista.

Il messaggio segreto di Empty Spaces presente alla fine di The Wall

Prima di prendere in considerazione le dichiarazioni di Nick Mason, vogliamo prima condurvi verso l’ascolto del messaggio segreto presente all’interno di Empty Spaces. Vale la pena sottolineare il fatto che la canzone sia piuttosto atipica per la struttura dell’album, durando poco più di 2 minuti ed essendo stata introdotta da 48 secondi di grande intensità, che rappresentano il preludio a parole incomprensibili da parte di Roger Waters. Queste stesse parole incomprensibili celano il messaggio segreto di Empty Spaces, che può essere ascoltato soltanto al contrario, per mezzo dell’effetto di backmasking. Il messaggio segreto è il seguente:

– Hello, Looker… Congratulations. You have just discovered the secret message. Please send your answer to Old Pink, care of the Funny Farm, Chalfont…
– Roger! Carolyne’s on the phone!
– Okay.

che, tradotto in italiano, diventa:

– Ciao, osservatore… Congratulazioni. Hai appena scoperto il messaggio segreto. Per piacere, invia la tua risposta al Vecchio Pink, presso la Funny Farm, Chalfont…
– Roger! Carolyne al telefono!
– Okay.

Nick Mason parla del messaggio segreto presente in Empty Spaces

A questo punto, vi citiamo le parole di Nick Mason in merito al messaggio segreto presente in Empty Spaces: “All’epoca la gente era sempre alla ricerca di messaggi negli album. Così abbiamo pensato: ‘Oh, bene. Meglio farne uno. E anche se “The Wall” non è esattamente noto per essere una risata continua per gli ascoltatori, questo è un momento che offre un po’ di sollievo comico; quando viene ascoltata al contrario, la parte in backmasking dice “Congratulazioni. Avete appena scoperto il messaggio segreto”. A questo punto, a chi gli è chiesto se ci fosse un significato particolare per questo messaggio segreto, Nick Mason ha risposto: “È una sciocchezza totale”.

 

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.