gtag('config', 'UA-102787715-1');

Pirati dei Caraibi: Johnny Deep ha interpretato Jack Sparrow imitando Keith Richards

Pirati dei Caraibi è una delle serie cinematografiche maggiormente conosciute nell’ambito della storia del cinema, nonché maggiormente amate e ricche di successo. La saga, che vede protagonista Jack Sparrow interpretato da un pregevole Johnny Depp, balzato agli onori della cronaca, purtroppo, non soltanto per le sue prove attoriali di grandissimo valore, ha acquisito grande successo anche e soprattutto grazie a quella ventata di umorismo e ironia che per viene dall’interpretazione di Johnny Depp, che è stato in grado di creare un personaggio particolarmente irriverente e passato alla storia, tanto da essere amato non soltanto dagli spettatori della saga, ma anche da tutti gli amanti del cinema. Se è vero che Johnny Depp è stato in grado di di costruire l’iconicità di un personaggio come quello di Jack Sparrow, è pur vero che questo stesso personaggio è stato ispirato ad un’altra personalità, che campeggia ed è divenuta celebre nel mondo del rock. Stiamo parlando di Keith Richards, leader dei Rolling Stones che, secondo Jerry Bruckheime, ha caratterizzato l’ispirazione principale per Johnny Depp nell’interpretazione del protagonista dei Pirati dei Caraibi. Ecco tutto ciò che c’è da sapere a proposito.

Le dichiarazioni di Jerry Bruckheime

Nel prendere in considerazione l’ispirazione che ha portato Johnny Deep a realizzare un personaggio noto come quello di Jack Sparrow, non possono essere tralasciate le dichiarazioni di Jerry Bruckheime, che ha affermato quanto segue: “All’epoca aveva una figlia giovane e stava guardando molti cartoni animati e si innamorò di Pepé Le Pew. Keith era un suo amico e veniva sempre da me […] entrava nell’armadio di Johnny e provava le sue giacche e poi se ne andava indossando la giacca di Johnny!” Infine, parlando dell’ispirazione al personaggio, il produttore ha spiegato: “L’ha basato su come camminava e su come parlava”.

Le ispirazioni di Johnny Depp per il personaggio di Jack Sparrow

A questo punto, quindi, possiamo considerare tutte quelle ispirazioni che hanno portato il rock ad essere pesantemente presente all’interno della saga dei Pirati dei Caraibi. Considerando l’ispirazione che Keith Richards ha dettato per la realizzazione del personaggio di Jack Sparrow, non si può pensare al fatto che sia l’unico personaggio rock presente, sia sotto forma di attore, sia sotto forma di ispirazione, all’interno della saga.

Paul McCartney, ad esempio, ha interpretato lo zio Jack all’interno del quinto film di Pirati dei Caraibi, impersonando il personaggio chiuso in una cella che canta Maggie May mentre giocava a poker. Inoltre, lo stesso Jack Sparrow doveva essere pensato e impostato come se fosse una similitudine di Burt Lancaster;  infine, lo stesso Keith Richards che sembra aver ispirato il personaggio di Jack Sparrow ha interpretato il padre del Capitano, nel terzo e quarto film dei Pirati dei Caraibi, prestando il volto per un’ottima interpretazione del personaggio di Edward Teague.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.