Guns N' Roses, quanto hanno guadagnato i Guns N' Roses nel 2019

Quanto hanno guadagnato i Guns N’ Roses nel 2019?

I Guns N’ Roses sono, sicuramente, tra le band che hanno più ottenuto successo nella loro storia. Scelte mediatiche incredibili, album diventati veri e propri baluardi nella storia della musica mondiale e tour infiniti hanno segnato il grandissimo della band che, ovviamente, si è tramutato in denaro. Per questo motivo, esulando dai tipici discorsi che riguardano musica, testi e cultura musicale, affrontiamo il lato economico di una band che figura da anni nella classifica di Forbes sulle 100 personalità più ricche al mondo. Insomma, quanto hanno guadagnato i Guns N’ Roses nel 2019?

Quanto hanno guadagnato i Guns N’ Roses nel 2019

Stando a quanto si legge su Forbes, considerando i fattori relativi al Not In This Lifetime Tour – che vede la formazione statunitense impegnata dal 2016 in tutto il mondo – e il grande impatto mediatico rappresentato dal possibile nuovo album in studio della band hard rock, i Guns N’ Roses sono riusciti a guadagnare cifre astronomiche, tanto da essere presenti nella classifica di Forbes: 71esima è la posizione della formazione tra le 100 migliori celebrità del 2019.

La posizione equivale ad un guadagno netto (là dove per netto si intende senza considerare tassazione e commissioni per dirigenti) di 44 milioni di dollari, derivanti essenzialmente dal tour che ha visto la band impegnata in ben 29 date, con picchi di 4 milioni di dollari guadagnati in una sola data. Il dato è particolarmente importante non soltanto per le cifre in sè, ma anche e soprattutto per il fatto che non è supportato da particolari sponsorizzazioni.

Il successo dei Guns N’ Roses nel 2017 e il record su Forbes

Queste cifre fanno rabbrividire, in base al grande numero di zeri che – per la maggior parte dei nostri lettori – sono assolutamente impensabili; eppure, per i Guns N’ Roses non sono assolutamente una novità. La band statunitense, in passato, è stata ancora più in alto in classifica, in virtù di guadagni addirittura maggiori.

Basti far riferimento al 2017, quando il Not In This Lifetime Tour imperversava e regalava alla band guadagni netti di 84 milioni di dollari, che erano valsi agli statunitensi il 12esimo posto in classifica tra le 100 migliori celebrità. In quel caso, a fare le fortune della band era stato un doppio show a New York, valso più di 11 milioni di dollari guadagnati in virtù di 100mila biglietti venduti. 

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.