gtag('config', 'UA-102787715-1');

Queen, Brian May colpisce un cameraman in Australia (VIDEO)

Brian May è da sempre uno degli uomini più simpatici del rock e vederlo perdere la pazienza è davvero raro. È successo proprio in questi giorni che il Nostro ha definitivamente perso le staffe e si è scontrato contro un cameraman australiano che lo stava riprendendo. Ma andiamo con calma. Brian May è molto amato dai suoi milioni di fan e follower su Instagram. Non è solo una leggenda della musica vivente, ma condivide anche la sua vita e pensieri sui social network. May è notoriamente dolce e pacato, con i suoi fan che lodano costantemente la sua natura gentile. È estremamente insolito vederlo alzare la voce e sembrare aggressivo, stavolta è però successo dopo uno scontro con un cameraman di 7news, un canale australiano. Vediamo allora come Brian May colpisce un cameraman in Australia.

IL CAMERAMAN INSISTENTE

Il giornalista ha detto agli spettatori: “Brian May e il suo entourage erano appena atterrati per il loro tour australiano e stavano posando per le foto quando ha fatto un’eccezione alla nostra videocamera Channel 7“. Il filmato mostra l’intera scena, culminante nel momento in cui il 72enne stava facendo una foto con un adolescente sul marciapiede. Si trovava vicino alla sua auto parcheggiata quando ha perso la pazienza. Il filmato mostra il chitarrista dei Queen che si avvicina al cameraman e poi il video mostra il terreno dopo che la telecamera subisce un movimento improvviso. Pare che Brian abbia colpito il cameraman con uno schiaffo.

LE FOTO E I SORRISI DI BRIAN MAY (DURATI POCO)

Chiaramente sconvolto, May gli ha gridato: “Ora vai via.” Prima di risalire sul veicolo, Brian si è girato per parlare con il ragazzo con cui aveva scattato delle fotografie e gli ha detto: “Mi dispiace di averti dato questa brutta immagine“. Il giovane fan gli ha detto che andava tutto bene. Tutto ciò era stato provocato da una scena precedente all’aeroporto di Brisbane dopo l’arrivo della leggenda dei Queen, in occasione dei concerti della band con Adam Lambert. Brian May si era avvicinato per parlare con un gruppo di fan che si erano radunati lì e per firmare autografi e far foto. La rockstar stava sorridendo e abbracciando i fan felici, ma ha visto un cameraman molto insistente tra i fan.

LE VICENDE PRECISE DEL CAMERAMAN

Si è rivolto al cameraman dicendo: “Sì, ti devi fermare da quello che stai facendo“. Al cameraman è stato detto che non poteva filmare la scena, ma ha continuato a farlo quando May si è spostato per incontrare e salutare i suoi fan. Quando ha visto cosa stava succedendo Brian May ha perso le staffe. In tono rabbioso si è avvicinato al cameraman dicendogli di mettere giù la telecamera altrimenti si sarebbe molto arrabbiato. Il cameraman ha posato la sua videocamera, ma poi ha continuato a riprendere Brian con il suo telefono.

LE REAZIONI DEI FAN DI BRIAN MAY

Il video ha iniziato a fare il giro del web e i fan si sono affrettati a sostenere il proprio idolo. Praticamente tutti si sono schierati a difesa del chitarrista dei Queen, giustificando il fatto che era normale che perdesse le staffe. Molti hanno detto: “Per farlo arrabbiare bisogna fare qualcosa di davvero grave. Non è un uomo che reagisce così negativamente e bruscamente. Il cameraman era stato pregato di non riprendere e non doveva farlo, ma ha continuato. Non ha avuto buonsenso e ha ricevuto quello che si meritava)”. Speriamo di non rivedere la scena in cui Brian May colpisce un cameraman in futuro.

 

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.