gtag('config', 'UA-102787715-1');

Queen, l’incredibile record della band di Freddie Mercury negli USA dopo 25 anni

Quale è l’incredibile record della band di Freddie Mercury negli USA dopo 25 anni? L’ultimo disco dei Queen era uscito nel 1995, 4 anni dopo la morte di Freddie Mercury, il suo celebre frontman. La band aveva fatto uscire l’album con il nome di Made In Heaven che racchiudeva alcuni pezzi postumi del gruppo. Il gruppo poi aveva deciso di riarrangiare alcuni pezzi solisti del suo storico frontman e aveva ovviamente ottenuto un grandissimo successo. Come primo album postumo dei Queen, tutto il mondo era riuscito ad apprezzare il disco della band (nonostante qualcuno lo avesse comunque criticato).

Cosa è successo 25 anni dopo “Made In Heaven”?

I Queen + Adam Lambert hanno infatti deciso di pubblicare un nuovo disco. Badate bene che non si tratta di un disco di inediti, bensì di un insieme delle migliori esibizioni del gruppo in giro per il mondo. L’album si intitolerà “Live Around The World” e uscirà in praticamente tutti i formati possibili. Le canzoni saranno 20 in totale, dato che si tratta fondamentalmente di un album live. Sappiamo quindi che la band di Freddie Mercury avrà un successo ottimo negli USA dopo 25 anni, dopo tutti questi lunghissimi anni. Il pubblico americano, al contrario di altri, ha sempre considerato benissimo Adam Lambert e quindi sicuramente il nuovo album avrà grande successo.

C’era già stato una sorta di precedente pre-Adam Lambert

A dire il vero, non si tratta del primo disco dei Queen in seguito alla morte di Freddie Mercury (escluso ovviamente l’album postumo “Made in Heaven”). Nel 2008 uscì il disco The Cosmos Rocks dei Queen + Paul Rodgers. Il progetto era molto simile a quello dei Queen + Adam Lambert solamente con un cantante diverso. In quel caso perché c’era un discorso molto diverso dal momento che Paul Rodgers fece delle canzoni con la band. Chiaramente i Queen dell’epoca non avevano Freddie Mercury, deceduto oltre 15 anni prima, e neppure John Deacon, ritiratosi dopo la pubblicazione di Made in Heaven.

Un parziale flop del progetto Queen + Paul Rodgers

Quel disco, The Cosmos Rocks, non fu preso così tanto bene dalla critica specializzata e neppure dai fan. In realtà dal punto di vista dei live e dei concerti i Queen + Paul Rodgers andarono alla grande, ma il disco non ebbe un grandissimo successo a medio e lungo termine. In fondo ce lo si poteva aspettare: il pubblico voleva sentire dal vivo le canzoni del gruppo e un album di inediti con i Queen insieme a un altro cantante non era molto avvincente. Ciò si univa al fatto che Paul Rodgers, apprezzato vocalist rock inglese, non c’entrava così tanto vocalmente con Freddie Mercury. Neppure Adam Lambert c’entra granché con Freddie ma forse nessuno riuscirà ad avvicinarsi alla sua memoria.

E ora?

Non ci resta allora che aspettare l’uscita di questo nuovo disco. Come verrà considerato dal pubblico americano? Sicuramente molto bene, conoscendo l’amore che il nostro caro Adam Lambert, forse troppo bistrattato in Europa, è amatissimo negli Stati Uniti. Siamo sicuri che i Queen riusciranno a fare un record di vendite negli USA dopo 25 anni dall’uscita di Made in Heaven.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.