gtag('config', 'UA-102787715-1');

Quella volta che Freddie Mercury derise Elton John al Live Aid

Nel 1985 i Queen di Freddie Mercury si esibiscono al Live Aid – concerto evento tenutosi al Wembley Stadium di Londra e al John F. Kennedy di Philadelphia. La band britannica non è l’unica a salire sul palco in nome della beneficenza. In scaletta anche tanti altri grandi nomi della musica internazionale. Sting, U2, David Bowie, The Who, Paul McCartney e Elton John solo per dirne alcuni. Il maxi concerto è sicuramente uno degli eventi cult più importanti nella storia del rock. Ad esso sono legate moltissime storie interessanti e altrettanti aneddoti degni di nota. Uno di questi vede per protagonisti proprio Freddie Mercury e il cantautore britannico Elton John. Oggi vi racconteremo di quella volta in cui il cantante dei Queen derise John nel backstage del Live Aid.

Elton John e il suo memoir

Elton John è stato al centro degli onori della cronaca negli ultimi mesi. I cinema hanno visto l’uscita del film musicale sulla sua vita e la sua carriera: Rocketman. Gli stadi si sono riempiti in occasione del suo tour d’addio alle scene. E infine – il prossimo 15 Ottobre 2019 – verrà pubblicata la sua autobiografia, intitolata emblematicamente Me. L’attività promozionale intorno al memoir ha portato Elton John a parlare molto della sua vita, condividendo con i fan storie e aneddoti inediti.

Per promuovere il lancio del memoir Me, Elton John ha anche risposto ad alcune curiosità dei fan. Peter Sands – direttore esecutivo del fondo globale per combattere Aids, Tubercolosi e Malaria – gli ha fatto delle domande su Freddie Mercury ad esempio. I due cantanti hanno avuto un divertente scambio di battute proprio nel backstage del famosissimo Live Aid del 1985.

Freddie Mercury al Live Aid

In occasione del lancio della sua autobiografia, Elton John ha voluto condividere con i fan il suo ricordo preferito del compianto frontman dei QueenFreddie Mercury. “Nel backstage del Live Aid avevo una zona che avevo abbellito, diciamo – inizia a raccontare John al Guardianmi ero assicurato che ci fossero sedie per tutti […] Freddie entrò dopo che i Queen avevano infuocato lo spettacolo. Io dissi “Freddie nessuno dovrebbe esibirsi dopo di te”. Elton John prosegue poi raccontando di come Mercury lo derise dietro le quinte.

“Hai ragione, caro. Siamo stati magnifici – gli aveva risposto il cantante dei Queene poi disse “Tu d’altro canto tesoro…tu sembravi la dannata Regina Madre sul palco. Dove hai preso quel cappello orribile?” conclude Elton John. Il cantautore britannico ricorda con piacere l’umorismo e l’ilarità di Freddie Mercury. “Anche quando stava morendo […] Stava nel letto, troppo debole per alzarsi […] e mi diceva “Hai ascoltato il nuovo album della signora Bowie? Cosa pensi che farà lei?”.

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.