gtag('config', 'UA-102787715-1');

Rami Malek: l’attore di Bohemian Rhapsody ha rubato un oggetto di scena

La sempre più crescente fama di Rami Malek, l’attore che ha interpretato Freddie Mercury all’interno del biopic Bohemian Rhapsody, ha portato l’attore già celebre per Mr. Robot ad ottenere un successo planetario. Non a caso, grazie al biopic sulla vita di Freddie Mercury e dei Queen, Malek ha già ottenuto un Golden Globe e secondo alcuni vincerà addirittura un Oscar. Insomma, il legame con il film che l’ha consacrato nel mondo del grande schermo è indissolubile, tanto che l’attore ha deciso di sottrarre un oggetto dal set…

Il successo di Rami Malek attraverso Bohemian Rhapsody

Se è vero che Rami Malek non era esattamente sconosciuto nel mondo dello spettacolo, è pur vero che Bohemian Rhapsody ha fatto sì che si consacrasse in tutto il mondo attraverso il grande schermo. L’attore di Mr. Robot era già conosciuto agli amanti delle serie televisive, grazie all’interpretazione del protagonista della serie drammatica-thriller del 2015.

Grazie a Bohemian Rhapsody, però, il successo è stato inarrestabile e adesso Rami Malek potrebbe avere di fronte a sè una carriera spianata. Non a caso, l’attore ha già vinto un Golden Globe e, secondo molti addetti ai lavori, potrebbe addirittura vincere l’Oscar per la sua interpretazione del leader dei Queen.

L’oggetto che Rami Malek ha rubato dal set di Bohemian Rhapsody

Insomma, se c’è un legame tra Rami Malek e Bohemian Rhapsody, questo risulta essere più che mai indissolubile. Il grande successo è soltanto l’ultimo elemento di questo legame: per interpretare Freddie Mercury l’attore ha dovuto lavorare tantissimo su movenze, diete e tanto altro ancora, al fine di entrare quanto più possibile nel personaggio che doveva interpretare.

Per questo motivo, il rapporto tra l’attore e il set cinematografico dev’essere diventato importantissimo. Non a caso, Malek ha deciso di sottrarre un piccolo – ma importante – oggetto di scena, che caratterizzava la figura di Freddie Mercury. Stiamo parlando dei denti finti, che l’attore indossava in virtù del fatto che Freddie avesse quattro incisivi in più. Ebbene, l’attore ha deciso di rubare i denti finti dal set e di ricoprirli d’oro, e ha così giustificato la sua scelta: “Ho tenuto i denti di scena e li ho fatti ricoprire d’oro: è forse la cosa più appariscente che abbia mai fatto e, nello spirito di Freddie, mi sono detto ‘Cosa lo rappresenterebbe di più che ricoprirli d’oro?’. Ho portato via molte cose dal set ma non venderò niente, al massimo farò qualche asta per beneficenza”.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.