gtag('config', 'UA-102787715-1');

Rolling Stones, la storia del primo incontro della band con i Beatles

Tante volte, nel corso della loro carriera, i Rolling Stones sono stati paragonati a quella band che aveva fatto sognare milioni e milioni di persone in tutto il mondo, i Beatles. Bill Wyman, ex bassista del gruppo, in una recente intervista, ha ricordato il primo incontro tra le due band.

L’incontro tra i Rolling Stones e i Beatles

Una particolarità del primo incontro tra i Rolling Stones e i Beatles, è che questo sia avvenuto durante un concerto dei primi. Tutto avvenne al Crawdaddy Club dello Station Hotel a Richmond, in Inghilterra, il 14 aprile 1963. I Beatles avevano già raggiunto due volte la cima delle classifiche del Regno Unito, mentre agli Stones mancavano ancora 14 mesi per raggiungere la vetta con It’s All Over Now, come ha ricordato Bill Wyman nella sua intervista con Ultimate Classic Rock Nights.



Raggiunta la metà del lavoro sul palco, alzammo lo sguardo e vedemmo quattro persone che portavano abiti di pelle, si trovavano in piedi proprio di fronte a noi. Attorno a loro era pieno di bambini che giocavano e ballavano. John Lennon, Paul McCartney, Ringo Starr e George Harrison erano totalmente ignorati dal pubblico.” ha ricordato l’ex bassista dei Rolling Stones, “Così mi sono voltato verso Charlie Watts e dissi ‘Quelli sono i Beatles!’, avevano scritto tre grandi successi al tempo ed erano già grandi in tutta l’Inghilterra.

Finimmo il nostro set e ci fermammo a scambiare quattro chiacchiere con loro.” ha poi continuato Bill Wyman, “Bevemmo birra, e loro rimasero per vederci nel secondo set. Terminata l’esibizione ci spostammo tutti a Chelsea, nella casa dove vivevano Mick Jagger, Keith Richards e Brian Jones. Suonammo blues tutta la notte e passammo tutto il tempo parlando di musica, diventando sempre di più ottimi compagni.



Furono diversi i tentativi da parte della stampa di creare una faida tra le due band. Tuttavia, fu proprio George Harrison, membro dei Beatles, a suggerire alla Decca Records di mettere sotto contratto i Rolling Stones, garantendo il loro successo nel corso della loro carriera musicale.

Il successo di ‘It’s All Over Now’

It’s All Over Now è un singolo degli Stones, pubblicato nel 1965 ed estratto dall’album 12 x 5, secondo album della discografia del gruppo inglese. La canzone, scritta da Bobby Womack e Shirley Womack, è stata originariamente registrata dal gruppo The Valentinos sempre nel 1964. Quella di Mick Jagger e compagni, risulta essere una versione alternativa quindi. It’s All Over Now è uno dei primi successi degli Stones, che iniziarono a farsi conoscere in tutto il loro paese.



Share

Studente universitario, appassionato di sport, cinema, scrittura e rock. Articolista di storie o aneddoti, ma in grado di scrivere notizie di ogni genere e stilare classifiche.