26 January, 2021, 02:15

Slash e quella volta che trovò David Bowie a letto con sua mamma

In più occasioni abbiamo sottolineato, all’interno delle nostre pubblicazioni, che David Bowie fosse una personalità piuttosto particolare anche dal punto di vista sessuale; il Duca Bianco ha spesso dichiarato di sentirsi solo ma, allo stesso tempo, ha avuto diverse esperienze sessuali che abbiamo sottolineato nei nostri articoli, tra le quali spicca sicuramente quella con Mick Jagger, Il rapporto che è stato maggiormente avvolto dalla leggenda, però, è sicuramente quello con la madre di Slash, che è stata storica costumista del cantante e cantautore britannico. Ecco tutto ciò che c’è da sapere a proposito di quella volta che un giovane Slash trovò David Bowie a letto con sua madre. 

Il rapporto tra la madre di Slash e David Bowie

Al fine di sottolineare quella leggenda di cui abbiamo fatto precedentemente menzione, risulta essere fondamentale prendere in esame il rapporto che c’era tra la madre di Slash e David Bowie, basato essenzialmente – al di là di determinazioni accidentali – su una collaborazione lavorative; la celebre e conosciuta Ola Hudson, la madre di Slash, era infatti costumista per il Duca Bianco, cantante e cantautore britannico che ha costruito il suo successo non soltanto sulla base di un’abilità artistica riconosciuta, ma anche e soprattutto grazie a un’immagine forte e spesso rappresentativa della sua persona e della sua personalità.

La donna fu, in particolar modo, costumista di David Bowie nel periodo del post Ziggy Stardust, uno dei più floridi ed emblematici nella carriera del britannico. Ovviamente, a raccontare dell’avvenimento di cui vi faremo successiva menzione è stato proprio Slash, il quale fu certamente sconvolto dal vedere David Bowie in condizioni particolari, con sua madre. 

Le dichiarazioni di Slash e quella volta che trovò David Bowie a letto con sua madre

Il rapporto tra David Bowie e la madre di Slash deve essere stato piuttosto particolare, e non ha avuto le sole connotazioni lavorative. A tal proposito, il chitarrista dei Guns N’ Roses ha avuto modo di parlare di quella volta che trovò David Bowie a letto con sua madre. Queste le sue dichiarazioni in questione: «Mia madre ha anche disegnato i costumi per il film L’uomo che cadde sulla terra e lui era sempre da noi, erano sempre insieme. Una volta li ho beccati nudi. Succedevano un sacco di cose ma naturalmente la mia prospettiva era molto limitata. Quando ripenso a quel periodo, e a tutte le persone che si ritrovavano a casa mia, riesco a immaginare solo in maniera vaga quanto debba essere stato sconvolgente».

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.