gtag('config', 'UA-102787715-1');

Slipknot, Corey Taylor: ascolta la cover di ‘Ace of Spades’ dei Motorhead (video)

Corey Taylor, storico frontman degli Slipknot e degli Stone Sour, ha pubblicato oggi il suo nuovo album da solista –CMFT– mettendo insieme alcuni lavori risalenti agli anni della sua adolescenza. Corey Taylor, nel frattempo, ha anche pubblicato una cover di ‘Ace of Spades‘, storico brano dei Motorhead.

Corey Taylor, ascolta la cover di ‘Ace of Spades’ dei Motorhead

Corey Taylor, figura di spicco del genere heavy metal e storico membro degli Slipknot, ha recentemente pubblicato una sua personale versione di ‘Ace of Spades‘, storico brano dei Motorhead. L’esibizione è stata organizzata in occasione del concerto in streaming pay-per-view al Forum di Los Angeles come parte dell’evento ‘Forum or Against’Em’.

Ace of Spades è, naturalmente, uno dei brani più iconici dei Motorhead. Pubblicato prima come singolo nel 1980 e poi inserito nell’album omonimo, il brano è stato usato in numerosi spot pubblicitari, come colonna sonora di videogiochi, film e serie TV e, ovviamente, è stata reinterpretata da numerosi artisti (heavy metal e non). L’ultimo in ordine cronologico, come dicevamo, è stato proprio l’iconico frontman degli Slipknot Corey Taylor.

Guarda qui l’esibizione di Corey Taylor al Forum di Los Angeles:

CMFT, il nuovo album da solista del frontman degli Slipknot

Corey Taylor, come abbiamo già anticipato, ha pubblicato oggi anche il suo primo album da solista: CMFT.

CMFT, il primo album da solista di Corey Taylor, è frutto di un processo lungo ed impegnativo, che ha tenuto il frontman degli Slipknot e degli Stone Sour impegnato per molto tempo. Presenterà, infatti, brani scritti dal cantante di Des Moines negli scorsi mesi e che, tra l’altro, risalgono agli anni della sua adolescenza.

Pubblicato agli studi Hideout di Las Vegas insieme al produttore Jay Ruston, CMFT vede anche la partecipazione di alcuni artisti come Christian Martucci e Zach Throne alle chitarre, Jason Christopher al basso e Dustin Robert alla batteria. Il disco inizia con ‘HWY666′, brano energico e frenetico tipico dello stile di Taylor, mentre alcune tracce come ‘Home‘ e ‘Culture Head’ offrono una chiara visione delle immense qualità vocali del frontman degli Slipknot.

Adesso però non vogliamo anticiparvi più nulla e, per ora, vi lasciamo con la tracklist di CMFT, il primo album da solista di Corey Taylor:

1.HWY 666

2. Black Eyes Blue
3. Samantha’s Gone
4. Meine Lux
5. Halfway Down
6. Silverfish
7. Kansas
8. Culture Head
9. Everybody Dies On My Birthday
10. The Maria Fire
11. Home
12. CMFT Must Be Stopped [Feat. Tech N9ne & Kid Bookie]
13. European Tour Bus Bathroom Song

 

Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)