Canzoni_Rock_NHL

Sport e musica: le migliori canzoni rock nella NHL

Pur essendo di ghiaccio, l’atmosfera nelle piste nordamericane è di fuoco. Siamo ormai entrati nel vivo delle finali di Conference; St Louis Blues e San Jose Sharks nella Western, e Boston Bruins e Carolina Hurricanes nella Eastern, scenderanno sul ghiaccio per arrivare all’agognata finalissima, verso la vittoria della Stanley Cup 2019. L’hockey è un tema attualissimo anche per quel che riguarda l’Italia. Infatti i mondiali di hockey in Slovacchia sono alle porte, e la Nazionale azzurra l’11 maggio 2019 sfiderà la vicina Svizzera in un incontro che possiamo dire, sarà mozzafiato!

Lo sport, come tutto, ha le sue sfumature, persino quella rock ‘n’ roll! Volete mettere l’emozione del vedere la vostra squadra del cuore mandare il puck in rete? In National Hockey League, alcuni tifosi, dopo il brivido del suono del goal (goal horns), possono anche esultare sulle note di canzoni leggendarie, le goal songs! Ecco le migliori canzoni rock nella NHL.

Migliori canzoni rock nella NHL: Calgary Flames – T.N.T (AC/DC)

I canadesi non scherzano quando si tratta di rock ‘n’ roll. Quando i Calgary Flames vanno in rete, sono le note della scatenatissima T.N.T a invadere la Scotiabank Saddledome, la pista della squadra. In effetti l’urlo di Angus Young dopo un bel goal, non può che essere un toccasana per i tifosi e per i giocatori. Sport e buona musica, si può dire che la cittadina dell’Alberta, campionato a parte, abbia proprio fatto centro. Una nota degna di essere menzionata: la goal song precedente era Righteous Smoke dei Monster Truck.

Migliori canzoni rock nella NHL: Minnesota Wild e New York Islanders – Crowd Chant (Joe Satriani)

O qua c’è stato un colpo di genio sincronizzato, oppure uno ha copiato i compiti dell’altro. Crowd Chant ha un ritmo movimentato, perfetto per celebrare la rete della tua squadra del cuore, in questo caso che siano i Minnesota Wild o i New York Islanders. Il merito dell’epicità di questa goal song però va a Joe Satriani, mitico chitarrista statunitense che, fra le sue varie collaborazioni, ne vanta anche una con la cantante dei Nightwish per eccellenza: Tarja Turunen.

Migliori canzoni rock nella NHL: Florida Panthers – Sweetness (Jimmy Eat World)

Una goal song carina e divertente, resa ancora più d’effetto col suono della pantera all’inizio. Tuttavia la canzone che ha preceduto Sweetness dei Jimmy Eat World è una delle più rimpiante, dato che era niente meno che Out of Our Heads dei Dropkick Murphys.

Migliori canzoni rock nella NHL: Nashville Predators – I Like It, I Love It e Gold on the Ceiling (Tim McGraw e The Black Keys)

Un mix vincente fra due brani che apparentemente sarebbero un pugno in un occhio, eppure quando Tim McGraw fa lo switch con i Black Keys, lo spettatore, già euforico per il goal, non può che esultare ancora di più. La squadra del Tennessee ha però voluto metterci nel suo in questa canzone, sostituendo le parole dell’originale don’t know what it is ’bout that little gal’s lovin‘, but I like it, I love it, I want some more of it, con don’t know what it is about ‘bout the Predators scorin’ But I like it, I love it, I want some more of it. Geniale!

Migliori canzoni rock nella NHL: Winnipeg Jets – Gonna Celebrate (The Phantoms)

Torniamo in Canada. Gonna Celebrate è una goal song perfetta che, come da titolo, fa passare un semplice ma importante messaggio: festeggiamo! La canzone è veloce, energica e incoraggia i tifosi a ballare, così tanto che potrebbe dare un po’ di dispiacere a chi supporta la squadra avversaria, dato che non si può stare fermi con un ritmo come questo.

Migliori canzoni rock nella NHL: Chicago Blackhawks – Chelsea Dagger (The Fratellis)

Dalla sua uscita, nel lontano 2006, l’abbiamo sentita ovunque, nelle pubblicità delle auto, nei promo su Italia 1 (de Le Iene, se non erro) e in qualsiasi film ambientato in un liceo o college americano. Chelsea Dagger è una di quelle canzoni che hanno invaso il panorama mondiale, compreso quello dello sport. I Chicago Blackhawks possono essere sicuri che quando segnano nessuno si chiederà: “che canzone è questa?” Comunque, val sempre la pena riascoltarla.

Migliori canzoni rock nella NHL: Vancouver Canucks – Holiday (Green Day)

Non potevano mancare Billie Joe e company ad animare le piste nordamericane! A Vancouver è l’indimenticabile Holiday a festeggiare il goal, canzone che ha fatto scatenare milioni di teenager e non alla sua uscita nel 2004. Un ritmo che rimane in testa, e che non può non farti alzare dalla sedia quando parte, i Green Day rimangono sempre sulla cresta dell’onda!

Migliori canzoni rock nella NHL: Ottawa Senators – Song 2 (Blur)

Concludiamo questa lista da dove l’abbiamo iniziata: dal Canada. Quando gli Ottawa Senators segnano, è una rockeggiantissima Song 2 dei Blur ad accompagnare i festeggiamenti. La potente chitarra e il who-hoo sono senza dubbio ciò che hanno reso questa canzone così famosa e ballata negli anni, non c’è da stupirsi che sia stata scelta per la National Hockey League.

Share

Rebecca Buzzetti, classe 1996. Diplomata come creatrice d'abbigliamento da donna, studentessa di giornalismo. Da sempre appassionata di musica, in particolare rock, arte, sport (soprattutto hockey), letteratura, disegno e scrittura. Persona estremamente ironica, aspirante giornalista e scrittrice. (rebecca.buzzetti@gmail.com; Instagram: @rebiush)