La storia della canzone rock più antica di sempre

Gli amanti del rock e della musica in generale non si sono certamente soffermati nella propria epoca musicale, ma hanno sempre cercato di riscoprire la storia della musica attraverso tappe che hanno riportato a un passato remoto, fatto di sperimentazioni musicali, schiavitù, canti di libertà e relegati ad un certo contesto sociale. Questo può definirsi, in effetti, il rock ‘n’ roll: prima che fosse un vero e proprio genere musicale, supportato da un’industria discografica, il rock è stato un canto popolare, di schiavitù, dettato dalle difficili condizioni in cui vivevano i primi interpreti di un genere che sapeva sintetizzare rhytm & blues, country e folk. Sapevate qual è la canzone rock più antica di sempre? Vi raccontiamo la sua storia.

Chi è Fats Domino, uno degli iniziatori del rock ‘n’ roll

Per poter parlare della canzone rock più antica di sempre non si può non considerare quello che in molti intendono come l’iniziatore – o primo interprete – della musica rock. Ovviamente, nel parlare di Fats Domino (pseudonimo di Antoine Dominique Domino), non intendiamo il primo cantante di sempre ad aver dato vita al nuovo genere, ma uno dei primi grandi interpreti di un genere già ben radicato nella cultura popolare. Nonostante le diverse contese, in effetti, la prima canzone rock edita della storia è proprio la sua.

Il cantautore e pianista statunitense, nato il 26 febbraio del 1928, è stato il più grande esponente di una cultura afroamericana sia negli anni cinquanta che negli anni sessanta, a causa di un caratteristico stile musicale che si univa ad una voce iconica, tale da renderlo celebre. Come se non bastasse, il suo stile fu sempre affascinante e in completo rinnovamento, passando dal blues al boogie woogie e mai tralasciando le radici prettamente rock e rhytm & blues.  

Qual è la canzone rock più antica di sempre?

La canzone rock più antica di sempre, o meglio, la prima che sia stata mai pubblicata, è proprio di Fats Domino. Parliamo di The Fat Man, datata 1949, realizzata insieme al produttore Dave Bartholomew – conosciuto da Fats Domino in un locale notturno quando aveva soltanto 14 anni – e considerata il primo esempio discografico di rock ‘n’ roll. Nel decennio che va dal 1953 al 1963 Fats Domino ha realizzato una miriade di singoli, senza mai – tuttavia – strutturare un complesso o un album in studio.

Del 1949 è, però, un’altra canzone che si è candidata a diventare la prima canzone rock della storia: parliamo di Rocket 88 di Ike Turner e Jackie Brenston. 

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.