Strawberry Fields

Strawberry Fields Forever: come è nata la melodia del brano di John Lennon?

Il 13 Febbraio del 1967 il mondo fu travolto dalla melodia rock psichedelica e dal progressive pop di Strawberry Fields Forever. Pubblicata assieme a Penny Lane come doppio singolo, il brano era stato scritto da John Lennon quasi sei mesi prima. Successivamente venne accreditato anche a Paul McCartney.

John Lennon all’epoca della composizione, si trovava ad Almerìa, Spagna, dove interpretava un ruolo nella pellicola comica How I Won the War. L’ispirazione gli venne da un ricordo d’infanzia, quando giocava nel giardino di Strawberry Field, accanto ad un orfanotrofio dell’esercito della Salvezza.

La pausa dei Beatles

John Lennon si trovava nella Spagna del Sud, solo e lontano da casa. Nel 1966 i Beatles avevano deciso di prendersi una pausa, per staccare un attimo dal grande successo che li aveva investiti. Lennon volò in Europa, per la prima volta come John, e non come membro della band britannica.

Anche gli altri tre Beatles si cimentarono in progetti individuali. George Harrison andò in India per tuffarsi in un mondo e in una cultura, così diversi dalla propria. Ringo Starr pensò alla famiglia e al figlio appena nato. Paul McCartney viaggiò in Africa e in Francia.

La nascita della melodia

John Lennon, per compensare la solitudine, si abbandonò ai ricordi della propria infanzia, quando giocava a Strawberry Field. Si trattava, in effetti, del parco di un orfanotrofio non lontano dalla casa di sua zia. Le prime registrazioni sono datate 9 Ottobre 1966, poco prima del suo ventiseiesimo compleanno.

Secondo alcuni l’ispirazione dei primi versi gli venne dalla vista della spiaggia El Zapillo, che poteva ammirare dalle finestre della stanza in cui alloggiava ad Almerìa. Secondo altri furono i giardini della sua seconda residenza a fargli tornare in mente il palco di Strawberry Field.

I versi più criptici

I versi più criptici delle strofe successive, si dice gli siano stati ispirati dalla corrispondenza con un professore universitario: Juan Carriòn. Il docente utilizzava i testi dei Beatles per insegnare ai suoi studenti e, nel 1966, volò in Spagna per chiedere a Lennon delle delucidazioni su alcuni pezzi.

Da questa collaborazione nacque un’amicizia che si concretizzò in una corrispondenza assidua. Tornato a casa, Lennon perfezionò e concluse il brano, portandolo poi in studio dagli altri Beatles. Il 24 Novembre successivo iniziarono a registrare Abbey Road.

L’uscita di Strawberry Fields Forever

Strawberry Fields Forever uscì ufficialmente come singolo, assieme a Penny Lane, il 13 Febbraio del 1967. Le suggestioni e i ricordi di Lennon si trasformarono in una pietra miliare della discografia dei Beatles e della musica mondiale. Dalle atmosfere evanescenti dell’autunno spagnolo alla consacrazione nel firmamento musicale.

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.