gtag('config', 'UA-102787715-1');

Use Your Illusion I e II: come sono nati i due album dei Guns

Use Your Illusion I e II e gli anni della svolta

Con la pubblicazione dei due progetti paralleli all’Use Your Illusion Tour, i Guns N’ Roses riuscirono a far svoltare positivamente le loro carriere. Non che il successo non fosse già esistente, ma si trattò di anni importanti, segnati da una maturità artistica arrivata a seguito di tante polemiche e tanti scontri. Il lavoro precedente in studio – G N’ R Lies – era stato fortemente criticato a causa di un brano, One In a Million, che possedeva una carica fortemente xenofoba e omofoba (nonostante fosse tutta una semplice provocazione).

Nonostante ciò, i Guns N’ Roses avevano comunque già conosciuto il successo con l’album di debutto, Appetite for Destruction. Nulla di inedito, dunque, nelle loro carriere. Quelli di Use Your Illusion I e II rappresentano gli anni della svolta: siamo nel 1991, e da quel momento in poi domineranno del tutto la scena musicale.

Come sono nati i due album paralleli dei Guns N’ Roses

Come detto, i due album – praticamente usciti parallelamente tra di loro – dovevano rappresentare una grande svolta per la hard rock band statunitense. I Guns N’ Roses volevano proporre un progetto che fosse del tutto antitetico rispetto a quello di Appetite for Destruction; l’album di debutto era veloce, massiccio, fatto di tracce d’impatto e esplosive che potessero divenire, all’ascolto, iconiche.

Use Your Illusion I e II doveva contenere, invece, tutta la sperimentazione e la qualità musicale della band. Il concetto fu legato alla rappresentazione più fedele possibile di hard rock e sleaze rock: suoni più sporchi e stradaioli, un’immagine meno ambigua e, allo stesso tempo, un’elaborazione strumentale e contenutistica differente, più studiata, eterogenea e articolata. Per dirla in soldoni, solo in un contesto del genere un brano come November Rain (che pura era stato pensato da Axl Rose fin dal 1983) ha potuto prendere vita: un brano lungo, elaborato, eterogeneo e sviscerato in ogni suo ambito.

Il grande successo in una sola settimana

La scelta premiò sicuramente; i Guns N’ Roses furono coraggiosi e abili a sfruttare il mercato startunitense. I due album ottennero un successo stratosferico, riuscendo a vendere tantissimo fin dalla pubblicazione. Il grande successo in una sola settimana li portò, nella prima settimana di debutto, a raggiungere la vetta della Bilboard 200.

Use Your Illusion II – più venduto e di successo rispetto al primo – ottenne la prima posizione con 700mila copie vendute; Use Your Illusion I si fermò a 685mila copie vendute, alla seconda posizione. Entrambi gli album furono, poi, premiati con 7 dischi di platino.

 

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.